Arte, cultura e spettacolo

Bari International Film & Tv Festival: dal 22 al 29 gennaio 2011

Bari International Film & Tv Festival: dal 22 al 29 gennaio 2011
Antonio Catacchio

bif&stdi Antonio Catacchio
Da “polvere di stelle” con Alberto Sordi a “La dottoressa preferisce i marinai” con un giovanissimo Alvaro Vitali e Gianni Ciardo, per passare da “La riffa” che vedeva una giovane e debuttante Monica Bellucci girare nel capoluogo pugliese un intero film nel 1991, fino ad arrivare al fenomenale Luca Medici, campione di incassi con il suo “Cado dalle nubi“, in cui tutti hanno avuto modo di riconoscere gli scenari polignanesi.
Così la città di Bari sembra potersi vantare di avere una sorta di  piccola storia della propria cinematografia. Una piccolissima stella che brilla nel firmamento delle lontane galassie, grazie anche al suo neonato bif&st che anche quest’anno, con la sua seconda edizione, puntualmente rievoca un passato storico cinematografico pugliese e propone nuove idee e nuovi orizzonti per valorizzare il territorio, con meno parole e più progetti concreti.

Il Bif&st si rende quindi protagonista di una sorta di voglia di ammodernare e rinnovare idee, scambi e collaborazioni, nel pieno rispetto della tradizione culturale barese, questo anche grazie al luogo scelto come scenario per proporre la manifestazione, e cioè il magnifico e rinato “Teatro Petruzzelli”, ritrovato fiore all’occhiello della città di Bari, che con la sua invidiabile architettura, e i suoi posti a sedere, è di certo l’unico del meridione, dopo il “San Carlo” di Napoli, in grado di competere a testa alta con teatri nazionali più noti come quello del “Teatro alla scala” di Milano o della “Fenice” di Venezia.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Arte, cultura e spettacolo
Antonio Catacchio
@tonykataklios

Nato a Bari nel freddo gennaio del 1979, non ha intrapreso esclusivamente l'Università della vita, come molti oggi vanno orgogliosamente sostenendo. Oltre a quella infatti si è anche laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bari nel 2009 con una tesi in diritto penale dal titolo "La frode informatica". Dopo aver sostenuto gli scritti per l'esame di avvocato nel dicembre 2011, si inerpica come un dedalo, nella realizzazione di un magazine online iniziando a studiare SEO, SEM e aprendo account online su social media d'ogni genere per iniziare a carpirne funzionamento ed evoluzioni. Tra un lavoro occasionale ed un altro a tempo determinato, dirige e conduce gli aspetti organizzativi del progetto corrieredellepuglie.com, di cui è il maggiore artefice. Nel 2013 fonda insieme a Claudio Santovito, Roberto Loizzo e Teresa Manuzzi l'Associazione InformAEticaMente.it, editrice del corrieredellepuglie.com.

Altro in Arte, cultura e spettacolo

Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018
Pierfrancesco Favino

Bifest 2018: Pierfrancesco Favino e l’essenza dell’attore

Tiziana Di Gravina22 aprile 2018
festival del cinema europeo

FceLecce 2018: il Miglior film è della francese Marie Garel-Weiss

Tiziana Di Gravina15 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it