Cronaca

Benzina, uno e ottanta voglia di crescere.

Benzina, uno e ottanta voglia di crescere.

Benzina, uno e ottantadi Marco Quaranta

Il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori dichiara che la benzina potrà toccare nel breve periodo 1,80 euro al litro e a ruota le seguiranno proporzionalmente gasolio, gpl e metano. La ragione degli aumenti è attribuita alle susseguenti crisi nordafricane, ma il pericolo più lampante viene dal sistema di formazione del prezzo dei carburanti, dato che a preoccupare il Codacons è soprattutto il mese di agosto 2011, tempo in cui sarà più facile rincarare i prezzi durante gli esodi estivi.
Il comunicato stampa emesso è di quelli che fanno tremare i polsi eppure è stato amabilmente ignorato dalle emittenti televisive, che a tutti oggi sono ipnotizzate su argomenti ripetitivi, sviscerati a mo’ di soap opera. Logica impone tuttavia sperare che risposte giungano dal governo centrale, considerato che il 52% del prezzo di un litro di carburante è formato da imposte, mentre solo il 31,33% è formato dal costo del prodotto sommato al margine di guadagno. Dal fronte della distribuzione manca invece un’efficiente coordinamento dell’offerta sul territorio, giacché sempre più spesso si assiste all’apertura di distributori di dimensioni ridotte e con prezzi da cartello.
Nel frattempo a noi automobilisti non spetta altro che tenere il veicolo in buone condizioni ed adoperare uno stile di guida più ecologico, mantenendo velocità costanti, nel rispetto del codice e alla marcia più alta consentita, nonché di evitare inutili accelerazioni o decelerazioni improvvise.
[five-star-rating]

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Altro in Cronaca

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
arrestospada

Roberto Spada arrestato dopo l’aggressione alla troupe di Nemo

Francesco Tiberio13 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
sanremo

Sanremo 2017, trovato morto Piero Petrullo

Mariangela Lomastro8 febbraio 2017
magistrati-anm

Si apre l’anno giudiziario. L’Anm non ci sta e diserta

Francesco Tiberio27 gennaio 2017
natale

Natale 2016: Tra mercatini e vandalismo

Francesco Tiberio19 dicembre 2016
bolkestein

La direttiva Bolkestein e il commercio su aree pubbliche

Francesco Tiberio6 dicembre 2016
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it