Arte, cultura e spettacolo

Jules Verne: il sognatore

Jules Verne: il sognatore
Antonio Catacchio

di Antonio Catacchio
Jules Verne, lo scrittore sognatore definito come uno dei padri della fantascienza moderna in realtà, con le sue idee, ben poco aveva a che fare con la fantascienza e con il mondo dei sogni. Di sicuro sapeva che nessuno avebbe mai potuto comprendere i suoi assurdi disegni sulle evoluzioni tecnico-scientifiche della specie umana, e probabilmente in realtà era un uomo certo di quello che sarebbe potuto accadere approssimativamente mezzo secolo dopo la sua morte.
Scrivere racconti per ragazzi era quindi un semplice e timido modo per sfogare le sue visioni futuristiche? Al suo tempo, in effetti, parlare seriamente della eventualità che l’uomo potesse essere in grado di organizzare un viaggio “Dalla terra alla luna”, avrebbe potuto riscuotere pochi consensi, e magari avrebbe anche fatto pensare di se come di un profeta pazzo. Eppure, la più famosa enciclopedia libera del web, definisce Verne come l’uomo che “ispirò scienziati ed applicazioni tecnologiche delle epoche successive“.
Ai posteri… nel frattempo google commemora oggi la nascita del noto scrittore francese, avvenuta l’8 febbraio di 183 anni fa, magari preparandosi con largo anticipo al bicentenario,
con un ormai famoso “doodle”, questa volta addirittura interattivo!

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Arte, cultura e spettacolo
Antonio Catacchio
@tonykataklios

Nato a Bari nel freddo gennaio del 1979, non ha intrapreso esclusivamente l'Università della vita, come molti oggi vanno orgogliosamente sostenendo. Oltre a quella infatti si è anche laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bari nel 2009 con una tesi in diritto penale dal titolo "La frode informatica". Dopo aver sostenuto gli scritti per l'esame di avvocato nel dicembre 2011, si inerpica come un dedalo, nella realizzazione di un magazine online iniziando a studiare SEO, SEM e aprendo account online su social media d'ogni genere per iniziare a carpirne funzionamento ed evoluzioni. Tra un lavoro occasionale ed un altro a tempo determinato, dirige e conduce gli aspetti organizzativi del progetto corrieredellepuglie.com, di cui è il maggiore artefice. Nel 2013 fonda insieme a Claudio Santovito, Roberto Loizzo e Teresa Manuzzi l'Associazione InformAEticaMente.it, editrice del corrieredellepuglie.com.

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it