Cronaca

Facebook punta ai bambini.

Questo articolo è stato visualizzato 7.307 volte. Leggi altri articoli di: Nicola Loiacono.

Facebook punta ai bambini.

Non c’è male più grave di quello spacciato per bene. Il creatore di facebook, Zuckerberg, dice alla CNN che “I bambini potrebbero incontrarsi on-line per studiare, migliorando le performance scolastiche”, rispondendo a chi gli chiede la ragione per la quale ha deciso di eliminare il divieto di iscrizione per gli under 13, come finora previsto. Ora, immagino che solo i bambini al quale l’avido milionario punta, si siano bevuti questa motivazione, e non ne sono neanche così sicuro.

FacebookEd è proprio questo che infastidisce, più che la volontà di togliere un divieto, che di fatto, raramente è stato rispettato; infastidisce la spudoratezza con la quale Zuckerberg insulta l’intelligenza degli uomini di buon senso, spacciando una palese operazione di marketing pubblicitario in un’opera di soccorso per gli scolaretti svogliati. Giocattoli, abbigliamento, accessori, parliamo di un mercato miliardario che non è riuscito ancora a trovare una visibilità attraverso facebook, ma che adesso, sdoganato, potrà prendere posto nei desideri dei più indifesi. Nella logica del profitto, infatti, i bambini sono solo consumatori, che ora il celebre social-network pretende di far “incontrare on-line”. Incontrare on-line? Questo è l’ossimoro più inquietante dei nostri tempi.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cronaca

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
arrestospada

Roberto Spada arrestato dopo l’aggressione alla troupe di Nemo

Francesco Tiberio13 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
sanremo

Sanremo 2017, trovato morto Piero Petrullo

Mariangela Lomastro8 febbraio 2017
magistrati-anm

Si apre l’anno giudiziario. L’Anm non ci sta e diserta

Francesco Tiberio27 gennaio 2017
natale

Natale 2016: Tra mercatini e vandalismo

Francesco Tiberio19 dicembre 2016
bolkestein

La direttiva Bolkestein e il commercio su aree pubbliche

Francesco Tiberio6 dicembre 2016
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it