Economia e Diritto

Anche Bari scende in Piazza per lo sciopero generale del 14 novembre

Anche Bari scende in Piazza per lo sciopero generale del 14 novembre
Antonio Catacchio

di Antonio Catacchio
“La crisi picchia duro e riesce davvero difficile scorgere la luce in fondo al tunnel scorrendo il bollettino di guerra quotidiano fatto di crisi aziendali, di ricorso agli ammortizzatori sociali, di sostanziale smantellamento dei servizi”, esordisce così il Segretario generale della Cgil Puglia, Giovanni Forte. La Cgil ha proclamato per il 14 novembre quattro ore di sciopero generale, già proclamato in Spagna, Portogallo e Grecia “per il lavoro e  la solidarietà, contro l’austerità dell’Europa”: sarà questo lo slogan con il quale i lavoratori scenderanno in Piazza domani per la giornata di mobilitazione internazionale indetta dalla Confederazione Europea dei Sindacati. Oltre al lavoro, alla solidarietà e al “no all’austerità”, la Cgil aggiunge alle motivazioni della protesta anche il no al disegno di legge di stabilità e la richiesta al governo di modificare la sua politica in economia.

Il sindacato europeo nella sua piattaforma ha sottolineato come le misure di austerità abbiano trascinato l’Europa in una fase di stagnazione economica, sino a giungere alla lenta recessione. Il risultato di queste politiche – afferma la Confederazione Europea dei Sindacati – è stato il blocco della crescita e la disoccupazione in continuo aumento mentre i tagli a salari e protezione sociale “sono attacchi al modello sociale europeo e aggravano disuguaglianze ed ingiustizia sociale. E’ necessario – avverte il sindacato – un cambio di rotta verso un patto sociale europeo.” Questa giornata interesserà anche Bari, dove lavoratori, pensionati, studenti, disoccupati e precari manifesteranno per una politica capace di rilanciare realmente l’economia. Il presidio di protesta sarà organizzato in Piazza Prefettura con 12 gazebo allestiti da ogni categoria per diffondere materiale informativo sulle rispettive vertenze locali e le motivazioni dello sciopero. Alle ore 9.30 è prevista l’assemblea pubblica con il Segretario Generale CGIL Puglia a cui seguirà un incontro con il Prefetto richiesto dagli stessi rappresentanti sindacali.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia e Diritto
Antonio Catacchio
@tonykataklios

Nato a Bari nel freddo gennaio del 1979, non ha intrapreso esclusivamente l'Università della vita, come molti oggi vanno orgogliosamente sostenendo. Oltre a quella infatti si è anche laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bari nel 2009 con una tesi in diritto penale dal titolo "La frode informatica". Dopo aver sostenuto gli scritti per l'esame di avvocato nel dicembre 2011, si inerpica come un dedalo, nella realizzazione di un magazine online iniziando a studiare SEO, SEM e aprendo account online su social media d'ogni genere per iniziare a carpirne funzionamento ed evoluzioni. Tra un lavoro occasionale ed un altro a tempo determinato, dirige e conduce gli aspetti organizzativi del progetto corrieredellepuglie.com, di cui è il maggiore artefice. Nel 2013 fonda insieme a Claudio Santovito, Roberto Loizzo e Teresa Manuzzi l'Associazione InformAEticaMente.it, editrice del corrieredellepuglie.com.

Altro in Economia e Diritto

Il mercato del lavoro in Italia

Gli italiani e il lavoro: sono troppe le anomalie?

Daniele D'Amico30 ottobre 2017
Non solo crescita per il Sud Italia

Rapporto Svimez 2017: luci e ombre sul Sud Italia

Daniele D'Amico28 luglio 2017
Resto al Sud: il lavoro è nel meridione

“Resto al Sud”: la misura del Governo per la crescita del Mezzogiorno

Daniele D'Amico1 luglio 2017
egione Puglia nuove linee guida in materia di formazione e lavoro

Regione Puglia: nuove linee guida in materia di formazione e lavoro

Daniele D'Amico23 giugno 2017
La nuova rivoluzione industriale è già partita, e si fonda sull’analisi dei dati e sull’intelligenza artificiale

Quarta rivoluzione industriale: analisi dei dati e intelligenza artificiale

Daniele D'Amico22 marzo 2017
Il presente è l'industria 4.0

Piano nazionale industria 4.0: opportunità per le imprese italiane

Daniele D'Amico21 febbraio 2017
Settore automotive in crescita

Settore automotive in forte ripresa, a gennaio +10,1%

Daniele D'Amico16 febbraio 2017
Le banche utilizzano i social network per rafforzare la propria immagine

Banche, oltre la crisi i social network per rilanciarsi

Daniele D'Amico12 gennaio 2017

Settimana della Moda: “It’s time to south”, esalterà l’eccellenza pugliese

Daniele D'Amico19 settembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it