Arte, cultura e spettacolo

Louvre, una società italiana per il Ticketing Partner. E Martinez è il nuovo direttore.

Louvre, una società italiana per il Ticketing Partner. E Martinez è il nuovo direttore.
Claudio Santovito

di Claudio Santovito
La Best Union Company S.p.A. di Bologna lo scorso 22 marzo ha stipulato un accordo quinquennale di Ticketing Partner con il Musée du Louvre di Parigi, in virtù del quale – dal prossimo settembre – sarà responsabile della predisposizione e della gestione della piattaforma di controllo accessi e dei servizi di ticketing (circa 70 postazioni fisse, oltre al web e al call center) del museo, dell’Auditorium e del Museo Delacroix. Un colpo fenomenale per la Best Union, che nei giorni scorsi ha messo a segno un altro successo, stipulando un accordo analogo con il King Abdullah Sport City, il nuovo stadio nazionale arabo.

Luca Montebugnoli, Presidente del Gruppo Best Union, ha così commentato: “Il Louvre è la più grande e visitata struttura museale al mondo. L’aver conseguito la vittoria in un bando internazionale così complesso dimostra le qualità raggiunte dai prodotti del Gruppo Best Union e la capacità di competere, così come per l’Expo 2015 di Milano, ai massimi livelli mondiali”.

La società di Montebugnoli è molto ricercata sul mercato: dopo aver acquisito il controllo della Scala di Milano e del Cenacolo Vinciano, si appresta quindi a strappare i biglietti anche al numero 99 di rue de Rivoli, senza disdegnare l’ipotesi di un ampliamento della partnership al distaccamento del Louvre a Lens e alla succursale, ormai in fieri, a Dubai. Il fatturato 2012 si è attestato sui 33 milioni di euro, che sicuramente aumenterà grazie alla partnership con la casa della Gioconda, tenendo conto che i biglietti per il museo parigino potranno essere venduti anche da noi in Italia tramite la piattaforma Vivaticket.

Intanto c’è stato un importante cambio alla direzione del Louvre: Jean-Luc Martinez (49 anni, storico e archeologo), in precedenza direttore del dipartimento delle Antichità greche, etrusche e romane del museo, docente all’Ecole du Louvre, è succeduto a Henri Loyrette, in carica dal 2001. Eminente studioso, si è recentemente distinto nell’organizzazione della nuova sede del Louvre a Lens.

L’eredità che Martinez si appresta a raccogliere a partire dal 15 aprile 2013 è pesante, visto che il museo parigino è da anni in testa alle classifiche per numero di visitatori: autofinanziato al 45%, nel 2011 ha assistito al transito di 8,8 milioni di turisti, diventati 10 milioni nel 2012, vale a dire oltre un milione in più rispetto al 2011, di cui il 50% di età inferiore ai 30 anni (i minori e i ragazzi di età compresa tra i 18 e i 25 anni appartenenti a un paese UE, infatti, entrano gratuitamente). Il Louvre, con le sue oltre 380mila opere conservate, mantiene una leadership indiscussa davanti al British Museum, il cui ingresso – contrariamente a quello del Louvre, fissato a 11 euro – è gratuito.

Visualizza Commenti (3)
Arte, cultura e spettacolo
Claudio Santovito
@clasantovito

Scrittore, giornalista. Specializzato in aviazione civile e trasporto aereo, mi occupo anche di cultura, inchiesta, curiosità dal mondo. Ho pubblicato, nel 2011, il mio primo romanzo "Tempo da dimenticare - Giallo nella notte barese" (Sentieri Meridiani Edizioni). Comunicazione, giornalismo digitale e Twitter le frecce nel mio arco. Ho un blog dedicato all'aviazione, "Notizie dal cielo". Rispondo io, a tutti, sempre. www.claudiosantovito.it - Twitter: @ClaSantovito

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it