Cronaca

Liberato Mattia Cacciatori, il fotografo arrestato in Turchia

Liberato Mattia Cacciatori, il fotografo arrestato in Turchia
Federica Bartoli

Di Federica Bartoli
È stato liberato il fotografo che era stato fermato a Istanbul. Mattia Cacciatori, 24 anni, era stato arrestato nel pieno dei disordini scoppiati presso Piazza Taksim poiché scambiato per un contestatore. Il giovane reporter è stato bloccato, messo contro un muro e trattenuto dalla polizia turca per due giorni e mezzo. Una volta accertata la sua innocenza, il fotografo è stato comunque costretto ad abbandonare il paese, nel quale non potrà più tornare per almeno un anno.

Intanto la polizia ha dovuto utilizzare lacrimogeni e idranti per disperdere la folla che tentava di raggiungere Gezi park, parco nel cuore di Istanbul centro delle proteste svoltesi a partire da fine maggio. Si tratta di un parco il cui destino è quello di scomparire per far posto ad un centro commerciale, iniziativa questa che ha dato origine alle proteste in atto in Turchia. La protesta antigovernativa intanto continua, attraverso l’organizzazione di occupazioni e raduni presso Gezi park, mentre sale il bilancio dei morti ed i feriti toccano le 7500 persone. Mattia Cacciatori ha dimostrato grande ammirazione nei confronti dell’operato del consolato italiano, apparendo sereno a quanti lo hanno raggiunto telefonicamente

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cronaca

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
arrestospada

Roberto Spada arrestato dopo l’aggressione alla troupe di Nemo

Francesco Tiberio13 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
sanremo

Sanremo 2017, trovato morto Piero Petrullo

Mariangela Lomastro8 febbraio 2017
magistrati-anm

Si apre l’anno giudiziario. L’Anm non ci sta e diserta

Francesco Tiberio27 gennaio 2017
natale

Natale 2016: Tra mercatini e vandalismo

Francesco Tiberio19 dicembre 2016
bolkestein

La direttiva Bolkestein e il commercio su aree pubbliche

Francesco Tiberio6 dicembre 2016
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it