Cronaca nazionale

ENAV, concluso il progetto WE FREE per l’ottimizzazione delle rotte

ENAV, concluso il progetto WE FREE per l’ottimizzazione delle rotte
Claudio Santovito

di Claudio Santovito
ENAV ha annunciato la conclusione del progetto WE FREE (Weekend Free Route for Environmental Efficency) mirato all’ottimizzazionedelle rotte aeree in termini di risparmio di tempo e consumo carburante. Il WE FREE, sviluppato in ambito SESAR (Single European Sky ATM Research), ha visto collaborare ENAV, SKYGUIDE (service provider svizzero) DSNA (service provider francese), Alitalia e Air France. Sono ormai due anni che sono sotto esame 8 rotte originate dall’aeroporto parigino di Charles de Gaulle verso Roma Fiumicino, Milano Linate, Venezia Tessera, Torino Caselle, Verona Villafranca, Genova, Bologna e Pisa.
Il WE FREE è stato varato nell’ottica del miglioramento dell’efficienza del sistema di gestione del traffico aereo nell’area che registra la maggior densità di voli al mondo, con punte di oltre 33.000 aeromobili ogni giorno, in ottemperanza al Single European Sky voluto dalla Commissione Europea. Questo perché nei prossimi 20 anni si prevede un aumento del 50% del numero dei voli e c’è il rischio di una crisi di capacità. Ogni anno, circa 800 milioni di passeggeri transitano per gli oltre 440 aeroporti europei.

Ogni giorno vengono effettuati circa 27 000 voli controllati, il che significa che 9 milioni di voli attraversano i cieli europei ogni anno.
Le nuove rotte sono state operate a novembre scorso sulla base dei dati rilevati nel precedente biennio. Per ogni tratta di volo si sono risparmiate fino a 35 miglia nautiche in meno con un risparmio di circa 200kg di carburante e una conseguente riduzione di emissioni di 600 kg di CO2. Un risultato complessivo di rilievo considerando che per il solo Parigi-Roma ci sono 10 collegamenti al giorno.
“Siamo estremamente soddisfatti del lavoro sinergico svolto con gli altri partner” ha dichiarato l’Amministratore Unico Massimo Garbini “e di aver dimostrato concretamente che la riforma del Single European Sky, in cui abbiamo sempre creduto molto, grazie alla ricerca e all’innovazione del programma SESAR, porterà dei benefici di valore assoluto a tutto il sistema trasporto aereo sia in termini di efficienza economica che di rispetto per l’ambiente. Peraltro ENAV, già dal 2008, ha attuato un piano di ristrutturazione dello proprio spazio aereo grazie al quale i vettori hanno risparmiato carburante per oltre 60 milioni di euro”.

Questi i risparmi in dettaglio sulle varie rotte:

Parigi – Roma: 200 kg, 6 min., -35miglia nautiche
Parigi – Linate: 180kg, 5 min., -30 nm
Parigi – Venezia: 200 kg, 5 min. -35nm
Parigi – Verona, Genova, Bologna: 180 kg, 4 min. – 25 nm
Parigi – Torino, Pisa: 100 kg, 2 min. -15 nm

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca nazionale
Claudio Santovito
@clasantovito

Scrittore, giornalista. Specializzato in aviazione civile e trasporto aereo, mi occupo anche di cultura, inchiesta, curiosità dal mondo. Ho pubblicato, nel 2011, il mio primo romanzo "Tempo da dimenticare - Giallo nella notte barese" (Sentieri Meridiani Edizioni). Comunicazione, giornalismo digitale e Twitter le frecce nel mio arco. Ho un blog dedicato all'aviazione, "Notizie dal cielo". Rispondo io, a tutti, sempre. www.claudiosantovito.it - Twitter: @ClaSantovito

Altro in Cronaca nazionale

city toys

City toys, in cinque dovranno rispondere per concorso in truffa continuata

Antonio Catacchio1 ottobre 2016

Scuola, al via il primo giorno. Arrivederci estate…..

Daniele D'Amico12 settembre 2016

Omicidio di Corsico: l’assasinio di Iulian Razvan Laszlo

Antonio Catacchio22 giugno 2016
Antitrust

Antitrust e GdF: stop a 174 siti

Pierfrancesco Caira18 marzo 2016

Farmacie Puglia: assegnazioni nuove sedi dal 31 gennaio

Antonio Catacchio29 gennaio 2016

Trivellazioni, sì della Consulta al referendum

Vincenzo Demichele22 gennaio 2016

Primo interpello concorso sedi farmaceutiche

Antonio Catacchio13 dicembre 2015

Concorso Straordinario Farmacie Regione Puglia

Mariangela Lomastro19 ottobre 2015

Chiesa e Sinistra: quasi amici

Ricky Violante16 ottobre 2015

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it