Calcio

Champions League: Madrid domina, Mourinho e Guardiola ci sono.

Champions League: Madrid domina, Mourinho e Guardiola ci sono.

di Gianpiero Fato
La Champions League 2013-2014 vede archiviarsi anche i quarti di finale, che com’era prevedibile hanno regalato forti emozioni, visti i nomi delle otto squadre rimaste in gara. Nella serata di martedì le prime a staccare il biglietto per le semifinali sono state il Real Madrid di Cristiano Ronaldo e il Chelsea allenato dallo “Special One” Josè Mourinho. Le merengues forti del 3-0 dell’andata si presentano al Westfalenstadion di Dortmund un pò molli e infatti il Borussia rischia di rifilare la beffa come nella passata stagione. Un Reus in grande spolvero porta sul 2 a 0 il risultato, ed è soltanto il destino beffardo a privare i gialloneri del terzo gol che avrebbe significato rimonta e supplementari. La squadra di Carlo Ancelotti si copre come meglio può in una delle partite meno convincenti della stagione, ma riesce comunque a resistere qualificandosi per l’ennesimo anno alle semifinali. La rimonta riesce invece al mago di Setubal, Mourinho, e al suo Chelsea che, dopo aver perso all’andata col PSG di Ibrahimovic per 3-1, riesce col minimo sforzo a realizzare le due reti (Schurrle, Ba) utili alla qualificazione.

Per Mourinho è l’ennesima impresa nella massima competizione europea e ora punta a ripetersi come nel 2010 con l’Inter dopo gli anni magri alla guida del Real Madrid. Nelle altre due partite dei quarti, passano col brivido i padroni in carica del Bayern Monaco che dopo l’1-1 dell’andata col Manchester United, si trovano sotto in casa col gol di Evra, ma in pochi minuti ribaltano la situazione chiudendo la partita per 3-1, in rete Mandzukic, Muller e Robben e alla fine Guardiola ringrazia. Ma l’impresa della serata la fa l’Ateltico Madrid che, vincendo tra le mura amiche per 1-0 (gol di Koke),  elimina il Barcellona di Messi e Neymar e approda alle semifinali dopo 40 anni. La squadra allenata da Simeone, già capolista della Liga spagnola, ora punta a a dar battaglia al Real Madrid in una sfida tutta spagnola. Gli accoppiamenti delle semifinali che si giocheranno il 22 e il 29 Aprile, avverranno venerdì come di consueto a Nyon.

Ecco le 4 semifinaliste: Real Madrid, Chelsea, Bayern Monaco, Atletico Madrid.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Calcio

unitedslyfc

La United Sly presenta i programmi per la nuova stagione

Francesco Tiberio26 settembre 2017

Il Bari è più brutto del Novara

Alessandro Castagna26 ottobre 2016

Pesante stop del Bari, Stellone a rischio

Alessandro Castagna17 ottobre 2016

Bari, pareggio con qualche rimpianto

Alessandro Castagna1 ottobre 2016

Bari, promosso il turn-over

Alessandro Castagna21 settembre 2016

Super Pippo!

Alessandro Castagna17 settembre 2016

Champions League al via, Buffon miglior portiere su Twitter

Daniele D'Amico13 settembre 2016

Il Bari non va oltre il pari

Alessandro Castagna11 settembre 2016

Il Bari semina nel secondo tempo e raccoglie nel finale, al Curi è 0-1

Alessandro Castagna4 settembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it