Arte, cultura e spettacolo

Murat Winery: apre a Bari un’enoteca a cielo aperto

Murat Winery: apre a Bari un’enoteca a cielo aperto

105401.jpg.origdi Francesca Cataldo
Le boutique del borgo murattiano di Bari e le cantine vinicole pugliesi per una settimana si fiancheggerano nell’iniziativa “Murat Winery” per riunire sotto lo stesso nome e lo stesso marchio due importanti realtà dell’economia della Puglia: il commercio e l’enogastronomia.
Sull’onda del successo di Vinitaly, appena conclusosi a Verona, il 12 aprile 2014 prenderà il via per una settimana (sino al 19 aprile), nel borgo murattiano di Bari, l’importante evento sostenuto e promosso dalla Provincia di Bari-Assessorato al Turismo.

L’inaugurazione si svolgerà alle ore 12 del 12 aprile 2014, al Caffè Murat in via Argiro n. 88 a Bari. A partire dalle 17, dello stesso giorno, le strade del centro di Bari si animeranno di musica e spettacoli dal vivo e degustazioni gratuite di vini in ogni boutique. Le vetrine degli oltre 40 negozi che hanno aderito all’iniziativa, parte importante del commercio barese e  fiore all’occhiello dell’economia pugliese, si arricchiranno con l’esposizione delle bottiglie fornite dalle più prestigiose case vinicole pugliesi, eccellenza della produzione agricola della nostra terra, che avranno così l’opportunità di mostrare le loro importanti ed ultime produzioni. Più di 100 prestigiose etichette del vino saranno fatte degustare gratuitamente a clienti e passanti che frequenteranno le strade del centro cittadino barese.

Murat Winery nasce con la stesso spirito di Murart, iniziativa promossa per due anni consecutivi dalla Provincia di Bari, che ha visto i negozi del centro “adottare” un artista diventando insolite location dedicate alla fruizione dell’arte contemporanea.
Dopo commercio ed arte, dunque, commercio e vino.
Con “Murat Winery” la Provincia di Bari intende proseguire a sostenere il commercio barese attraverso grandi eventi culturali, capaci di attrarre in città turisti e visitatori.
Durante la visita di quella che si presenterà come una grande enoteca a cielo aperto, sarà possibile votare la vetrina preferita sulla pagina Facebook di “Murat Winery” per attribuire il premio “MURAT WINERY 2014”.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it