Cronaca

Ryanair-Germanwings, al via le nuove rotte da Bari per la stagione estiva

Ryanair-Germanwings, al via le nuove rotte da Bari per la stagione estiva
Claudio Santovito

di Claudio Santovito
Con l’arrivo della stagione estiva, Ryanair e Germanwings hanno inaugurato i nuovi collegamenti dallo scalo barese. Da domani, la low fare del Gruppo Lufthansa inizierà ad operare il collegamento con una frequenza settimanale (sabato) verso Düsseldorf, a cui se ne aggiungerà una seconda il martedì dal 7 luglio al 19 agosto. Confermate con il nuovo operativo le rotte con Colonia/Bonn con tre voli a settimana il martedì, giovedì e sabato e Stoccarda con quattro voli a settimana il lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Il nuovo volo, che rientra nel quadro del graduale passaggio dei collegamenti europei attuato da parte della controllante Lufthansa – fatta eccezione per gli hub di Monaco e Francoforte – decollerà ogni sabato da Bari alle 14:55 e atterrerà a Düsseldorf alle 17.55. Il volo di ritorno sarà in partenza dalla Germania alle 12.05 e in arrivo nel capoluogo pugliese alle 14.20. La rotta supplementare del martedì lascerà Bari alle 16.10 e atterrerà a Düsseldorf alle 18.30. Dalla Germania il volo partirà alle 13.20 per arrivare nella città pugliese alle 15.35.

«L’orario estivo di Germanwings conferma la nostra crescita in Europa e in Italia, specialmente con l’ingresso nel network di Düsseldorf, da cui opereremo oltre 40 rotte. Siamo molto felici che il piano di volo dalla nostra nuova base in Germania coinvolga l’Aeroporto di Bari e rinnovi il nostro impegno con uno dei nostri partner storici nel sud Italia. Città e regione sono per noi mete importanti, che già colleghiamo ai nostri aeroporti di Colonia/Bonn e Stoccarda. Forti della potenzialità rappresentata dai flussi di traffico da e per la Germania, siamo sicuri che il nuovo volo darà nuovo impulso alle rispettive economie locali» ha dichiarato Heinz Joachim Schöttes, Senior Vice President Corporate Communications di Germanwings. Soddisfatto per l’avvio del collegamento si è dichiarato l’Amministratore Unico di Aeroporti di Puglia, Giuseppe Acierno, per il quale «l’ottima collaborazione instaurata nel tempo con Germanwings permette oggi di impreziosire ulteriormente il già ricco network delle città tedesche connesse alla Puglia.

La capillarità dei collegamenti, oltre che alla sua intrinseca importanza per la crescita di ulteriori flussi incoming da un mercato di assoluto valore per il turismo pugliese, costituisce anche un elemento strategico per consolidare il processo di internazionalizzazione delle nostre imprese che oggi, sotto il profilo dell’accessibilità aerea, sono messe nelle migliori condizioni per sviluppare business e per cogliere e vincere nuove importanti sfide». Ieri è stata Ryanair a festeggiare le due nuove rotte da Bari verso Kos (un volo andata e ritorno alla settimana a partire dal 6 luglio) e Dublino (due frequenze alla settimana a partire da oggi): la low cost irlandese si conferma prima compagnia sullo scalo con due aerei basati e 22 rotte operative. Intervenendo a Bari, Chiara Ravara di Ryanair ha commentato: “Siamo lieti di festeggiare l’avvio della programmazione estiva da Bari, con le nuove rotte internazionali per Dublino e per l’isola greca di Kos, per un totale di 22 destinazioni servite, grazie alle quali prevediamo di trasportare 1,1 milioni di passeggeri, sottolineando l’impegno di Ryanair per l’economia e il turismo in Puglia. Marco Franchini, Direttore Generale di Aeroporti di Puglia, ha dichiarato:

“Oggi non siamo qui solo per annunciare la nuova programmazione estiva e per festeggiare l’avvio dei nuovi collegamenti per Dublino e Kos. Siamo qui, soprattutto, per testimoniare l’importante collaborazione con un vettore che da solo, con circa 2,8 milioni di passeggeri trasportati, rappresenta la metà circa del traffico sugli aeroporti di Bari e Brindisi, oramai stabilmente collegati con 35 tra le principali destinazioni in Italia e in Europa. Una rete di collegamenti, capillari ed economici, che ha permesso di migliorare sensibilmente il livello di accessibilità aerea della Puglia, e ha contribuito  in modo tangibile alla sua affermazione a livello turistico internazionale. Siamo fiduciosi che presto potranno realizzarsi le condizioni per un ulteriore potenziamento dei voli  e che si possa stabilizzare la ripresa del traffico passeggeri registrata dai dati dei primi tre mesi.”

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca
Claudio Santovito
@clasantovito

Scrittore, giornalista. Specializzato in aviazione civile e trasporto aereo, mi occupo anche di cultura, inchiesta, curiosità dal mondo. Ho pubblicato, nel 2011, il mio primo romanzo "Tempo da dimenticare - Giallo nella notte barese" (Sentieri Meridiani Edizioni). Comunicazione, giornalismo digitale e Twitter le frecce nel mio arco. Ho un blog dedicato all'aviazione, "Notizie dal cielo". Rispondo io, a tutti, sempre. www.claudiosantovito.it - Twitter: @ClaSantovito

Altro in Cronaca

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
arrestospada

Roberto Spada arrestato dopo l’aggressione alla troupe di Nemo

Francesco Tiberio13 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
sanremo

Sanremo 2017, trovato morto Piero Petrullo

Mariangela Lomastro8 febbraio 2017
magistrati-anm

Si apre l’anno giudiziario. L’Anm non ci sta e diserta

Francesco Tiberio27 gennaio 2017
natale

Natale 2016: Tra mercatini e vandalismo

Francesco Tiberio19 dicembre 2016
bolkestein

La direttiva Bolkestein e il commercio su aree pubbliche

Francesco Tiberio6 dicembre 2016
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it