Cronaca regionale

Aeroporti di Puglia, approvato bilancio 2013: utile in crescita dell’1,2%

Aeroporti di Puglia, approvato bilancio 2013: utile in crescita dell’1,2%
Claudio Santovito

di Claudio Santovito
BARI – Si è tenuta ieri, presso la sede sociale dell’Aeroporto Karol Wojtyla di Bari, l’Assemblea degli Azionisti di Aeroporti di Puglia S.p.A., chiamata a deliberare sul bilancio di esercizio chiuso al 31.12.2013. L’assemblea, presieduta dall’Amministratore Unico Giuseppe Acierno, ha ratificato un utile di esercizio di euro 1.025.991, con un incremento dell’1,2% rispetto all’utile del 2012. Per Giuseppe Acierno “si tratta di un risultato estremamente positivo che rappresenta un chiaro indicatore della capacità di Aeroporti di Puglia di intervenire sulle leve gestionali in termini di efficienza e produttività, considerato il contesto di grave crisi che ha riguardato nello specifico il trasporto aereo, soprattutto per il traffico nazionale. Abbiamo operato un significativo dimagrimento dei costi senza impattare sulla qualità del servizio.

Il merito va a tutta la struttura societaria e alla sua capacità di adattarsi alle nuove sfide che intendiamo portare avanti”. In effetti, la spending review posta in essere da AdP è stata significativa: si è proceduto alla definizione di un sistema di controllo di gestione più capillare basato su specifici indicatori di performance e software di analisi; all’accorpamento di alcuni uffici e funzioni del settore operativo; alla sub-concessione di locali e hangar per l’espletamento di servizi di assistenza a terra per l’aviazione generale; alla ridefinizione delle procedure di recupero crediti e a un nuovo regolamento per le attività aviation ed extraviation; alla ridefinizione ed ottimizzazione delle procedure e dei rapporti con gli istituti bancari. Nel 2013, anche grazie alla rinuncia del premio di produzione previsto sui risultati del 2012 effettuata dai Dirigenti, il loro costo si è ridotto di oltre 300.000 euro; per il 2014 tale voce si è ancora ridotta di ulteriori 200.00 euro.

Inoltre: i compensi a consulenti esterni sono stati ridotti del 27%; i costi per le collaborazioni sono stati ridotti del 63%; i costi per le prestazioni di terzi sono stati anch’essi ridotti di circa il 63%; è stato avviato un programma di smaltimento di ferie e permessi residui risalenti agli anni antecedenti il 2011; è stata conseguita una riduzione del 20,4% dei costi per lavoro straordinario; è stata conseguita una riduzione del 15% dei costi per missioni. Le riduzioni di costi hanno altresì riguardato: le spese di rappresentanza, ridotte di oltre il 50%; le spese per pubblicità, anch’esse ridotte di oltre il 50%; le spese per acquisti di beni e consumo ridottesi di oltre 72.000 euro. Nel 2013 i risparmi ottenuti sugli acquisti di beni di consumo sono stati di euro 73.282 rispetto al 2012 e di euro 218.282 rispetto al 2011. Relativamente all’andamento del traffico passeggeri, gli aeroporti pugliesi hanno evidenziato dinamiche di crescita del segmento internazionale, frutto delle iniziative intraprese per lo sviluppo della connettività aerea della Puglia, quali: l’attivazione di nuove rottepoint to point”, prevalentemente “low cost”, di collegamento con le destinazioni più rilevanti dal punto di vista economico, soprattutto con riferimento al traffico “incoming”.

Ricordiamo, a questo proposito, l’introduzione delle nuove rotte di Vueling verso Fiumicino, Barcellona e Firenze, di Transavia verso Amsterdam e di Volotea verso Palermo e Catania, che si spera possano mantenere il trend positivo del traffico fatto registrare nei primi mesi del 2014. Altre iniziative riguardano l‘insediamento delle basi operative del vettore Ryanair a Bari e Brindisi; il consolidamento e sviluppo del feederaggio su hub internazionali in grado di connettere la Puglia con i mercati emergenti. L’insieme dei collegamenti attualmente operanti sugli aeroporti pugliesi fa sì che la Puglia sia connessa con il 79 % del PIL europeo e con il 63 % della popolazione europea: un significativo livello di sviluppo della connettività raggiunto in congiunzione con una campagna di comunicazione adeguata a promuovere il “brand” Puglia e a sostenere il forte sviluppo del traffico e che presenta ulteriori margini di miglioramento, specie in relazione all’incoming internazionale dove si registrano ancora valori inferiori rispetto alla media nazionale (1,43 voli pro-capite contro 2,41 a livello nazionale).

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca regionale
Claudio Santovito
@clasantovito

Scrittore, giornalista. Specializzato in aviazione civile e trasporto aereo, mi occupo anche di cultura, inchiesta, curiosità dal mondo. Ho pubblicato, nel 2011, il mio primo romanzo "Tempo da dimenticare - Giallo nella notte barese" (Sentieri Meridiani Edizioni). Comunicazione, giornalismo digitale e Twitter le frecce nel mio arco. Ho un blog dedicato all'aviazione, "Notizie dal cielo". Rispondo io, a tutti, sempre. www.claudiosantovito.it - Twitter: @ClaSantovito

Altro in Cronaca regionale

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016
caduceo

Caduceo d’Oro 2016: l’innovazione sostenibile

Mariangela Lomastro8 novembre 2016
Confconsumatori

ConfConsumatori parte offesa nel precedimento sul disastro ferroviario

Antonio Catacchio27 settembre 2016
Tragedia

Tragedia ferroviaria sulla tratta Corato/Barletta

Francesco Tiberio13 luglio 2016
vincenzo matarrese

Addio a Vincenzo Matarrese: domani 15 giugno i funerali nella Cattedrale di San Sabino

Antonio Catacchio14 giugno 2016

Decaro di parola: in arrivo le telecamere sui bus

Mariangela Lomastro31 marzo 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it