Cronaca

In bici da Crispiano a Pulsano grazie alla “Green road”

In bici da Crispiano a Pulsano grazie alla “Green road”

di Teresa Manuzzi
Perchè non pensare ad un turismo green, capace di offrire strutture e infrastrutture, percorsi che soddisfino il palato, la mente e gli occhi, perché non pensare alle colline joniche come ad un luogo dove poter passeggiare, magari in bicicletta, su di una “Green road”, che di masseria in masseria conduca il turista-viaggiatore dall’entroterra di Crispiano al mare di Pulsano. Questi progetti potrenno presto diventare realtà grazie alla “Green road” che l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e il GAL (Gruppo Azione Locale) Colline Joniche si sono impegnati a realizzare con la stipula di una convenzione tra i due enti.

La collaborazione ha come obiettivo quello di realizzare progetti capaci di promuovere lo sviluppo turistico sostenibile nella Regione Puglia in generale e nel gal jonico in particolare. La convenzione, stipulata il 30 luglio, prevede un ruolo di primo piano nel progetto per il Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali dell’Università di Bari. I due enti, oltre a collaborare per la realizzazione della “Green road” si impegneranno a realizzare una piattaforma etica che supporti imprese profit e no profit e a promuovere corsi di aggiornamento, rivolti ad esperti del settore, per innovare i processi produttivi dei prodotti locali, come l’artigianato.

Una strada capace di condurre i turisti nelle colture e nella cultura della nostra Regione, se ben realizza, potrebbe essere in grado di  riuscire ad proporsi, da sola, come pacchetto turistico ad hoc per chi è interessato a godere al del territorio e della cultura nel rispetto dell’ambiente. I nostri cugini d’oltralpe, i francesi, su strade di questo tipo hanno creato una fortuna. Esiste infatti “la Borgona in Bicicletta” una fitta rete di percorsi ciclabili che attraverso le vigne, tipiche del luogo, portano il turista a spasso, non solo nella regione, ma anche nel tempo.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cronaca

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
arrestospada

Roberto Spada arrestato dopo l’aggressione alla troupe di Nemo

Francesco Tiberio13 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
sanremo

Sanremo 2017, trovato morto Piero Petrullo

Mariangela Lomastro8 febbraio 2017
magistrati-anm

Si apre l’anno giudiziario. L’Anm non ci sta e diserta

Francesco Tiberio27 gennaio 2017
natale

Natale 2016: Tra mercatini e vandalismo

Francesco Tiberio19 dicembre 2016
bolkestein

La direttiva Bolkestein e il commercio su aree pubbliche

Francesco Tiberio6 dicembre 2016
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it