Costume & Società

31^ Sagra della Percoca, valorizzazione e promozione delle produzioni locali

Il 9 e il 10 agosto ritorna la Sagra della Percoca di Loconia, la manifestazione che mette in mostra ciò che di meglio possono offrire le coltivazioni e le produzioni agricole pugliesi

Questo articolo è stato visualizzato 1.123 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

31^ Sagra della Percoca, valorizzazione e promozione delle produzioni locali
Antonella Tomaselli

Ritorna anche quest’anno uno degli appuntamenti più longevi dell’estate pugliese. Stiamo parlando della “Sagra della Percoca” che avrà luogo sabato 9 e domenica 10 agosto in Piazza Roma a Loconia, piccola frazione del comune di Canosa di Puglia (BT). La manifestazione, organizzata dall’amministrazione canosina con il sostegno del GAL Murgia Più e dei produttori che vi partecipano, è giunta alla sua 31esima edizione. Ogni anno le “percoche pregiate” di Loconia alimentano il mercato locale, nazionale ed internazionale del fresco e dell’industria della lavorazione, con indotti in costante ascesa; per tale ragione la sagra mette in mostra ciò che di meglio possono offrire le coltivazioni e le produzioni agricole canosine.
Nel corso delle due serate non mancheranno i momenti di intrattenimento e di degustazione delle particolari pesche, dette appunto “percoche”. La piazza della borgata accoglierà gli stand dei produttori locali e lo spettacolo di cabaret del comico di Zelig Sasà Spasiano.

A concludere la sagra ci sarà la musica della band “I Caroselli” (Leonardo Addati al basso, Nico Lacerenza alla batteria, Fabio Tesoro alla voce e alla chitarra e Nico Landriscina) e l’immancabile spettacolo di fuochi pirotecnici.
La “Sagra della Percoca” non è solo un momento di festa, ma rappresenta per il nostro territorio un’importante occasione di confronto sul tema della promozione e valorizzazione delle produzioni pugliesi locali, anche attraverso la cultura e il marketing territoriale. Si tratta di tematiche che stanno a cuore al GAL Murgia Più, che ha conferma la sua attiva partecipazione alla due giornate di sabato e domenica.
La 31esima edizione sarà inaugurata il 9 agosto alle ore 19.00 e vedrà la presenza dell’Assessore Regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni, il Sindaco di Canosa di Puglia Ernesto La Salvia, l’Assessore Comunale all’Agricoltura Leonardo Piscitelli e il Consigliere delegato “Borgata Loconia” Cosimo Pellegrino. Seguirà un convegno in cui interverrà anche il direttore del GAL Murgia Più dott. Luigi Boccaccio.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Costume & Società

Export(Are) bellezza: il modello Puglia nel mondo

Daniele D'Amico27 aprile 2017
Puglia, una meraviglia da scoprire

Puglia, lo spettacolo è ovunque: comunicazione e innovazione

Daniele D'Amico21 aprile 2017
Sanremo: Caterina Balivo contro Diletta Leotta

Sanremo, caso Leotta – Balivo: l’abbigliamento non giustifica violenze e insulti

Daniele D'Amico8 febbraio 2017
padre pio

Padre Pio e le celebrità

Francesco Tiberio23 settembre 2016

Puglia: turismo in forte crescita, anche grazie ai social

Daniele D'Amico14 settembre 2016
Mongolia

La Mongolia di Gengis Khan

Francesco Tiberio2 agosto 2016
Irina Shayk

Irina Shayk baciata dal sole della Puglia

Maria Teresa Trivisano1 agosto 2016
Nessuno Tocchi Abele

Nessuno Tocchi Abele

Antonio Catacchio18 giugno 2016
brindisi

Il brindisi nei Secoli

Francesco Tiberio20 maggio 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it