Arte, cultura e spettacolo

Le Google Car sono pronte per il debutto su strada

Le Google Car sono pronte per il debutto su strada

google cardi Francesca Cataldo
Le Google Car, risultato finale dell’ambizioso progetto di Big G di realizzare vetture in grado guidare autonomamente, sono pronte per il debutto sulle strade pubbliche della California. Come ha annunciato il colosso di Internet sul suo blog, i primi test partiranno quest’estate nei quartieri vicino alla sede di Google, a Mountain View.
Il prototipo di Google Car che debutterà sulle strade pubbliche sarà in grado di guidare, frenare, riconoscere ostacoli e pericoli su strada senza intervento umano.

La nuova vettura non potrà comunque superare una velocità di 25 miglia orarie (poco più di 40 km/h) ed è elettrica, va “ricaricata” ogni 80 miglia (circa 130 km). All’inizio avrà anche volante e pedali perché le normative californiane li richiedono, e sarà provata con un umano all’interno. Google annuncia che partirà con 25 unità, ma punta a realizzare tra le 50 e le 100 vetture da testare anche in condizioni meteo avverse o in collina. L’obiettivo ultimo, ha affermato il co-fondatore di Google Sergey Brin, è quello di giungere in un futuro non troppo lontano alla commercializzazione di veicoli in grado di muoversi autonomamente, senza richiedere l’intervento del conducente e, quindi, avere auto completamente controllate dai computer che eliminino l’errore umano, fattore stimato come causa del 90% del milione e 200mila incidenti che avvengono su strada ogni anno nel mondo.

I sensori e il software equipaggiato dalle vetture pronte a scendere in strada saranno quelli già visti in azione sulla Lexus RX450h, SUV impiegato da bigG nel corso dei test.Nel frattempo Google ha aperto nuove posizioni lavorative per i Google Glass o meglio per una nuova “famiglia” di prodotti simili. Il progetto come lo abbiamo conosciuto finora è stato “messo in pausa” mesi fa e a capo della divisione è arrivato Tony Fadell, papà dell’iPod di Apple.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it