Nuoto

Tania Cagnotto è medaglia d’oro!

Tania Cagnotto è medaglia d’oro!

tania-cagnottodi Emanuele Saponieri
Il 28 luglio 2015 è una data che gli italiani ricorderanno a lungo. Nel fantastico scenario dell’Aquatics Palace di Kazan, in Russia, durante i campionati mondiali di nuoto, la tuffatrice Tania Cagnotto è diventata la prima italiana nella storia a conquistare una medaglia d’oro iridata. Grazie ad una prova maiuscola l’atleta bolzanina ha trionfato nella gara del trampolino da un metro, chiudendo la prova con 310,85 punti e lasciandosi alle spalle le due temibilissime cinesi Shi Tingmao ed He Zi, che hanno chiuso rispettivamente seconda e terza. La medaglia tanto attesa è finalmente arrivata, proprio quella medaglia che Tania aveva visto sfumare due anni fa ai campionati mondiali di Barcellona, quando fu battuta per soli dieci centesimi dalla cinese He Zi, dopo una gara condotta quasi interamente al comando.

Una liberazione per lei, come testimoniano le sue lacrime di gioia a fine gara, ma anche quelle del papà Giorgio, suo allenatore. “Un sogno finalmente realizzato”, come lei stessa ha affermato, che le permette di chiudere in bellezza la sua carriera ai mondiali, data l’intenzione di ritirarsi dopo le olimpiadi di Rio 2016, sperando in una medaglia olimpica finora mai arrivata in una competizione che per lei sembra stregata. Per adesso resta questa meravigliosa impresa, che ha riportato l’Italia sul gradino più alto del podio in un mondiale esattamente quarant’anni dopo Klaus Dibiasi, che nel 1975 a Cali, in Colombia, conquistò la medaglia d’oro nella gara della piattaforma da dieci metri maschile. Tanti anni di allenamento e sacrifici, anche con qualche delusione, che l’hanno portata ad uno dei momenti più belli della sua vita, come ha dichiarato, emozionata, a gara terminata. Quella piccola ragazza dal sorriso contagioso ha fatto sognare una nazione intera, riportando in alto l’orgoglio italiano nel mondo.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Nuoto

Record d’iscrizione per il “Tuffo di Capodanno” di Brindisi

Antonio Catacchio27 dicembre 2012

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it