Sport

Bartali: a più di cento anni dalla nascita

"Era l’unico legame con il ciclismo epico di una volta" così ricorda Alfredo Martini.

Questo articolo è stato visualizzato 529 volte. Leggi altri articoli di: Francesco Tiberio.

Bartali: a più di cento anni dalla nascita
Francesco Tiberio

Dopo Bartali, il diluvio, possiamo anche dire. Sono, purtroppo, finiti i tempi in cui due antagonisti si scambiavano cavallerescamente la borraccia al volo sui “destrieri” raggiati. Oggi qualcuno ben altrimenti si disseta (l’antidoping lo sa), ben altrimenti gareggia, all’insegna della più squallida slealtà.

Ginettaccio” (così lo chiamavano), lo scorbutico, il polemico, era di un’altra razza, era di quelli che ti sputano in faccia tutta la schiettezza, la generosità, dell’uomo semplice, dello sportivo vero: un nobile su due ruote. Al suo fianco, sempre l’ombra di un altro grande del ciclismo mondiale: Fausto Coppi, forse più elegante, più tecnico, dalla vita privata più turbolenta del primo, ma altrettanto autentico sportivo, di quelli che non tentano, non pensano neppure, di vincere sulla pelle degli altri. L’Italia di allora si spaccò in due fronti d’esaltazione tifosa: da una parte i bartaliani, dall’altra i coppiani; entrambi, però, una sola passione: il ciclismo. Quel ciclismo che per scagliarti in volata, non ha bisogno di anabolizzanti o altre droghe effimere, ma soltanto magari di un buon bicchiere di vino schietto.

Bartali morì all’età di 85 anni, nella casa nativa di Ponte a Ema, vicino Firenze, portandosi con sé la vittoria di 3 Giri d’Italia e 2 Tour de France; un premio letterario, il Bancarella Sport, per il suo libro “E’ tutto sbagliato, tutto da rifare” (frase che ripeteva spesso); ma soprattutto, portandosi con sé un pezzo della nostra storia ciclistica, e tutto l’amore dei suoi fans.

 

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Sport

unitedslyfc

La United Sly presenta i programmi per la nuova stagione

Francesco Tiberio26 settembre 2017

Il Bari è più brutto del Novara

Alessandro Castagna26 ottobre 2016

Pesante stop del Bari, Stellone a rischio

Alessandro Castagna17 ottobre 2016

Bari, pareggio con qualche rimpianto

Alessandro Castagna1 ottobre 2016

Bari, promosso il turn-over

Alessandro Castagna21 settembre 2016

Super Pippo!

Alessandro Castagna17 settembre 2016

Champions League al via, Buffon miglior portiere su Twitter

Daniele D'Amico13 settembre 2016

Il Bari non va oltre il pari

Alessandro Castagna11 settembre 2016

Il Bari semina nel secondo tempo e raccoglie nel finale, al Curi è 0-1

Alessandro Castagna4 settembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it