Eventi

J-Ax in Capitanata con il “Stornara-Rap”

Il comune di Stornara propone un Festival interamente dedicato alla musica rap e hip-hop

Questo articolo è stato visualizzato 985 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

J-Ax in Capitanata con il “Stornara-Rap”
Antonella Tomaselli

Nella zona della Capitanata batte un cuore tutto rap! Il comune di Stornara, in collaborazione con CS consulting S.r.l., è nuovamente pronto ad ospitare il Festival “Stornara-Rap”: quattro giorni nel segno della musica rap e hip-pop, dal 24 al 28 agosto. L’evento non prevede solo concerti e grandi nomi, ma vuole essere un vero e proprio Festival per la promozione e la diffusione della cultura rap e hip-hop, con quattro giorni di spettacoli ed un contest per giovani artisti emergenti.
Si inizia alla grande il 24 agosto alle ore 22.00 nella zona del mercato, con il concerto del mitico J-Ax, il quale sta girando l’Italia con il suo nuovo tour: “Il bello d’esser brutti”. Il 26 e 27 agosto, invece, spazio ai giovani rapper emergenti che si esibiranno in piazza della Repubblica in un contest che premierà il primo classificato con l’incisone di un disco. Il Festival si chiude il 28 agosto con la consueta Notte Bianca e il concerto di Jovine e dei 99 Posse.


Nel corso dell’ultima serata diversi palchi saranno allestiti in altre parti del paese. In particolar modo, in piazza Matteotti, sarà presente Michele Giorgio con le noti neomelodiche della tradizione partenopea e, in largo Regina Margherita, invece, lo spettacolo “Dal Gargano al Vesuvio” proporrà momenti di musica rock con vari gruppi.
Parole di grande soddisfazione quelle espresse dal sindaco di Stornara, Rocco Calamita, il quale afferma: “Il paese attraverso questo Festival ha raggiunto un livello altissimo di notorietà nel panorama degli eventi pugliesi”.
Inoltre proprio J-Ax è stato uno dei primi artisti del panorama musicale italiano in grado di sdoganare il genere rap e di diffonderlo negli anni attraverso brani di successo. Il valore aggiunto della manifestazione è sicuramente la grande attenzione dedicata ai giovani e alle nuove promesse, che sostiene in modo concreto la passione dei tanti ragazzi che si dedicano a questa nuova forma d’arte, la quale richiede preparazione, senso del ritmo e della rima.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Eventi

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018

Tripudio di sapori e suggestioni con GustoJazz

Tiziana Di Gravina22 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Bari impazzisce per Saviano

Saviano a Bari: dallo ius soli all’educazione al fallimento

Daniele D'Amico20 ottobre 2017
"La più bella sei tu", a Cerignola l'oliva è sacra

“La più bella sei tu”: l’oliva da tavola è protagonista in Puglia

Daniele D'Amico18 ottobre 2017
Torna a Lecce, Conversazioni sul Futuro

“Conversazioni sul Futuro”: tutto pronto per la V edizione

Daniele D'Amico27 settembre 2017

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it