Arte, cultura e spettacolo

Rai Uno sbaglia il conto alla rovescia di Capodanno

Il 2016 inizia tra errori e bestemmie

Questo articolo è stato visualizzato 825 volte. Leggi altri articoli di: Francesco Tiberio.

Rai Uno sbaglia il conto alla rovescia di Capodanno
Francesco Tiberio

Quest’anno gli italiani hanno festeggiato il capodanno in anticipo. Infatti su Rai Uno, a “L’Anno che verrà”, dove si è svolto in diretta il tradizionale conto alla rovescia, il cowntdown è finito un po’ prima del dovuto. La circostanza è stata notata da molte persone che hanno evidenziato l’errore ironizzando su TwitterGrazie Rai Uno, non avevo mai festeggiato il capodanno due volte in un minuto” oppure con “Amadeus e Papaleo fanno il conto alla rovescia ‘alla Fantozzi’!”.

Questa però non è l’unica magagna che ha “inaugurato” il 2016, è andata in onda (tra gli oltre 200 mila sms di auguri inviati dai telespettatori e trasmessi in sovraimpressione) una bestemmia. Il direttore della Rai, Giancarlo Leone, parla di un “errore umano” e che il responsabile addetto a filtrare i messaggi è già stato sospeso. Pur riconoscendo la duplice gaffe, Leone afferma “Lo show è andato benissimo: complice anche lo stupendo scenario di Matera, capitale europea della cultura nel 2019, abbiamo avuto un ascolto superiore agli anni precedenti, con punte di 8 milioni e 810mila spettatori”.

La Lega Nord ha poi annunciato un’interrogazione parlamentare. “Questa è la Rai dell’era di Renzi?” si chiede Gianmarco Centinaio, capogruppo del Carroccio. Più tardi interviene anche il Matteo Salvini: “A scusarsi, e magari a dimettersi, non deve essere un passacarte o un funzionario, ma chi è pagato per fare il dirigente“. A smorzare i toni ci ha pensato Marcello Pittella, il presidente della Basilicata, che ha fatto un tweet ricordando la buona riuscita dello spettacolo e sottolineando la bellezza di Matera.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it