Cronaca regionale

Castel del Monte, chiusura ad aprile per film Warner Bros

Castel del Monte chiuso dal 18 al 22 aprile 2016 per consentire le riprese del nuovo film targato Warner Bros

Questo articolo è stato visualizzato 10.393 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

Castel del Monte, chiusura ad aprile per film Warner Bros
Antonella Tomaselli

Quando nel XIII secolo l’imperatore Federico II di Svevia ordinò la costruzione del noto Castel del Monte, con molta probabilità, non avrebbe mai pensato di donare all’umanità un patrimonio talmente unico da diventare uno tra i set cinematografici più ambiti.
Secondo quanto si apprende dal comunicato ufficiale diffuso dal Polo Museale della Puglia e dalla Direzione di Castel del Monte, il maniero federiciano ospiterà nel mese di aprile 2016 un’importante produzione cinematografica della Warner Bros Enterteinment Italia s.r.l.

Per consentire l’allestimento degli spazi e delle riprese, il castello resterà chiuso al pubblico dal 18 al 22 aprile 2016. Mentre i giorni 13 – 14 – 15 e il giorno 26 dello stesso mese sarà possibile visitarlo solo in parte: la sala 6 del pian terreno sarà chiusa, la sala 7 del pian terreno e le sale 3 e 4 del piano superiore saranno fruibili parzialmente, tutte le restanti parti del monumento saranno visitabili.
Nonostante passino gli anni la fortezza federiciana, patrimonio Unesco dal 1996, continua a essere polo attrattivo per il mondo del cinema: da “Il Vangelo secondo Matteo” diretto nel 1964 da Pier Paolo Pasolini a “Il nome della Rosa” (1986) di Jean-Jacques Annaud, fino ad arrivare al più di recente “Il racconto dei racconti – Tale of Tales” (2015) di Matteo Garrone.

Secondo indiscrezioni circolate sul web e sui social il film in questione della Warner Bros, con la regia di Patty Jenkins, dovrebbe intitolarsi “Nightingale”.
La storia narrata è quella dell’eroina dei fumetti Diana Prince/Wonder Woman. Gli attori protagonisti sono Gal Gadot nel ruolo di Wonder Woman e Chirs Pin che interpreta il personaggio di Steve Trevor. Castel del Monte sarà il set per alcune scene della pellicola, le altre riprese si svolgeranno a Londra e a Matera. L’uscita nelle sale italiane è prevista per giugno 2017.
Nell’attesa è possibile guardare qualche anticipazione qui.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cronaca regionale

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016
caduceo

Caduceo d’Oro 2016: l’innovazione sostenibile

Mariangela Lomastro8 novembre 2016
Confconsumatori

ConfConsumatori parte offesa nel precedimento sul disastro ferroviario

Antonio Catacchio27 settembre 2016
Tragedia

Tragedia ferroviaria sulla tratta Corato/Barletta

Francesco Tiberio13 luglio 2016
vincenzo matarrese

Addio a Vincenzo Matarrese: domani 15 giugno i funerali nella Cattedrale di San Sabino

Antonio Catacchio14 giugno 2016

Decaro di parola: in arrivo le telecamere sui bus

Mariangela Lomastro31 marzo 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it