Arte, cultura e spettacolo

Giornate FAI di Primavera: i luoghi visitabili in Puglia

Appuntamento il 19 e 20 marzo con le Giornate FAI di Primavera, l’iniziativa che apre al pubblico i beni italiani solitamente chiusi

Questo articolo è stato visualizzato 6.660 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

Giornate FAI di Primavera: i luoghi visitabili in Puglia
Antonella Tomaselli

Tornano le Giornate FAI di Primavera organizzate dal Fondo Ambientale Italiano, durante le quali è possibile godere delle bellezze artistiche, storiche, culturali e naturali offerte dal nostro Paese. Il prossimo appuntamento è fissato per i giorni 19 e 20 marzo: saranno aperti al pubblico alcuni dei luoghi solitamente chiusi collocati in tutte le regioni italiane. L’iniziativa, giunta alla sua 24esima edizione, ha aperto le porte di oltre 9000 siti in più di 3600 città di tutta Italia, permettendo a 8,5 milioni di persone di vivere lo spettacolo della loro bellezza.

Le attività del Fondo Ambientale Italiano non si limitano alle Giornate FAI di Primavera. Infatti il suo obiettivo, fin dall’anno della sua nascita (1975), è sempre stato quello di contribuire alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio artistico, naturale e paesaggistico italiano. Il FAI si prende carico degli appelli provenienti dalle comunità locali e li segnala alle istituzioni competenti, evitando, laddove sia possibile, il degrado e l’abbandono dei luoghi a rischio. Ad oggi sono 52 i beni salvati e gestiti; l’equivalente di 60mila metri quadrati di edifici storici tutelati.
Un incentivo in più per prendere parte alla prossima edizione delle Giornate FAI di Primavera che vedrà protagonisti i monumenti di ben 380 città italiane. Tra chiese e ville, borghi e palazzi, aree archeologiche e castelli, saranno più di 900 i luoghi aperti che permetteranno ai visitatori di vivere e conoscere l’immenso patrimonio artistico-cultuale di cui è ricco il territorio italiano. Naturalmente anche la Puglia farà la sua parte durante le prossime Giornate FAI di Primavera.

Ecco nel dettaglio i beni visitabili nella Città Metropolitana di Bari e nelle cinque province pugliesi:

CITTÀ METROPOLITANA DI BARI
Chiesa di Santa Maria del Suffragio a Monopoli
Il ritorno in scena: il cantiere del Teatro Piccinni a Bari
Palazzo Marchesale dei Banchi – Dottula ad Adelfia

PROVINCIA DI BARLETTA-ANDRIA-TRANI
Chiesa di Santa Margherita a Bisceglie
Chiesa di S.Andrea a Barletta
Ipogeo Varrese a Canosa Di Puglia
Palazzo Sinesi (Fondazione Archeologica) a Canosa Di Puglia

PROVINCIA DI BRINDISI
Casa di Virgilio a Brindisi
Chiesa di San Giovanni Battista a Francavilla Fontana
Chiesa di Sant’Anna a Mesagne
Chiesa San Paolo Eremita a Brindisi

PROVINCIA DI TARANTO
Cantina Spagnola a Laterza
Cantina/Ipogeo De Biasi a Laterza
Chiesa dell’immacolata a Manduria
Chiesa Madonna del Carmelo a Manduria

PROVINCIA DI LECCE
Abbazia di Santa Maria di Cerrate a Lecce
Chiesa Madonna dell’Alto a Campi Salentina
Congrega della Maria Assunta In Cielo a Botrugno
Ex Convitto Palmieri a Lecce

PROVINCIA DI FOGGIA
Abbazia di San Giovanni In Piano ad Apricena
Aziende Agricole Braschi a Cerignola
Azienda Santo Stefano a Cerignola
Castel Fiorentino a Torremaggiore

Dal sito dedicato all’iniziativa è possibile scaricare l’elenco dettagliato in formato pdf, utile per avere con sé tutte le informazioni per la visita.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it