Viaggi & Turismo

Italia Travel Awards, la Puglia è la regione più amata

La prima edizione del premio "Italia Travel Awards" ha decretato la Puglia migliore destinazione per le vacanze

Questo articolo è stato visualizzato 8.091 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

Italia Travel Awards, la Puglia è la regione più amata
Antonella Tomaselli

La migliore regione italiana in cui trascorrere le vacanze è la Puglia, a confermarlo sono gli “Italia Travel Awards”, la prima edizione del premio nato per celebrare l’impegno e la competenza nel settore turistico.
Il territorio pugliese è da anni polo attrattivo, soprattutto in estate, di turisti provenienti dal resto del Paese e dall’estero: il mare, il buon cibo e la natura rendono la regione una delle mete più amate dai viaggiatori.

La serata di premiazione di quelli che potrebbero essere definiti gli “Oscar” del settore, ha avuto luogo nella splendida cornice dell’Acquario Romano, nel cuore della capitale, alla presenza di quasi tutto il mondo del turismo italiano.
Nel corso della manifestazione sono stati consegnati 43 riconoscimenti, decretati da oltre 6.500 agenti di viaggio e viaggiatori. La fase di votazione per stabilire il vincitore delle diverse categorie in gara è durata sei mesi ed è avvenuta online attraverso il sito dell’iniziativa.
Tanta la soddisfazione da parte dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, la quale ha commentato in un comunicato ufficiale: “Solo qualche anno fa non si conosceva quasi niente della Puglia all’estero, nemmeno dove si trovasse sulla carta geografica e la Puglia non era considerata una destinazione turistica; oggi questo premio è un riconoscimento al grande e impegnativo lavoro di promozione della destinazione svolto in questi anni.”

Se si è arrivati a questo premio è anche merito probabilmente dell’intensa campagna di informazione realizzata fuori dai confini italiani con l’iniziativa itinerante #WeAreinPuglia.
La stessa Capone sottolinea infatti che: “L’affermazione del brand Puglia come esperienza da vivere, come nuova destinazione italiana fuori dai circuiti di massa e decisamente ricca di suggestioni, ormai non più  solo mare, ma natura, enogastronomia, arte, autenticità e soprattutto godibile tutto l’anno, è avvenuta alimentando la Puglia nell’immaginario collettivo italiano e straniero  anche attraverso l’impulso di canali quali il cinema, la musica, gli eventi, gli spettacoli, roadshow e soprattutto la presenza sui canali social con la  nuova  community online in lingua inglese su cui viaggia  l’informazione e il dialogo all’estero attraverso l’hashtag #WeAreinPuglia.”
Oltre alla Puglia come regione più amata, nella categoria “Destinazioni”, hanno ottenuto un riconoscimento l’Italia come migliore meta culturale, gli Stati Uniti in qualità di migliore destinazione in assoluto e le Maldive come location mare.

Visualizza Commenti (1)

1 Commento

  1. Nicola

    30 maggio 2016 at 16:29

    Felicissimo da pugliese per il risultato, lo meritavamo.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Viaggi & Turismo

Spiaggia mia quanto mi costi

Mariangela Lomastro3 luglio 2016

Castel del Monte, simbolismo e mistero che affascinano ancora

Antonella Tomaselli4 marzo 2016

Influencer, gli opinionisti dell’era digitale

Antonio Catacchio11 febbraio 2016

Focara di Novoli, lo spettacolo del fuoco prende vita

Antonella Tomaselli23 gennaio 2016

Trulli di Alberobello, tra storia e curiosità

Antonella Tomaselli26 novembre 2015

Vacanze a Settembre, la Puglia è in testa

Redazione25 settembre 2015

Trivellazioni, 5 regioni (Puglia compresa) dicono si al referendum contro le ricerche

Vincenzo Demichele24 settembre 2015

I ragazzi dell’autostop, da Noci in Norvegia

mariaragone23 settembre 2015

Solo andata, grazie: l’Italia spezza il cuore

mariaragone19 settembre 2015

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it