Cronaca regionale

Addio a Vincenzo Matarrese: domani 15 giugno i funerali nella Cattedrale di San Sabino

Con lui scompare un pezzo della storia del calcio e dell'imprenditoria pugliese

Questo articolo è stato visualizzato 3.333 volte. Leggi altri articoli di: Antonio Catacchio.

Addio a Vincenzo Matarrese: domani 15 giugno i funerali nella Cattedrale di San Sabino
Antonio Catacchio

Deceduto a causa di un tumore, è venuto ieri a mancare all’affetto dei suoi cari Vincenzo Matarrese, imprenditore e dirigente sportivo.
Ricoverato presso l’ospedale Gemelli di Roma, era tornato nel capoluogo pugliese pochi giorni fa, dopo una lunga degenza. Da più di un anno lottava contro il male del secolo prima di arrendersi al crudele destino.

Terzo di cinque fratelli (Michele, Antonio, Giuseppe e Amato), ha lavorato fin da giovane nell’impresa edile di famiglia, la “Salvatore Matarrese Costruzioni S.P.A.” (dal nome del padre, che la fondò).

Le sue maestranze usavano chiamarlo “don Vincenzo”. Michele Mincuzzi, che ha lavorato al suo fianco nell’A.S. Bari agli inizi degli anni ’80 lo ha sempre definito «uomo tenace».

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, “Matarrese ha lottato con tutte le sue forze” prima di arrendersi alla malattia.

Diversi i messaggi di cordoglio affettuosi su twitter di molte persone comuni per ricordare e salutare un uomo, che a modo suo, ha fatto la storia della città di Bari.

I funerali saranno celebrati domani 15 giugno alle 12 nella cattedrale di San Sabino a Bari.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca regionale
Antonio Catacchio
@tonykataklios

Nato a Bari nel freddo gennaio del 1979, non ha intrapreso esclusivamente l'Università della vita, come molti oggi vanno orgogliosamente sostenendo. Oltre a quella infatti si è anche laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bari nel 2009 con una tesi in diritto penale dal titolo "La frode informatica". Dopo aver sostenuto gli scritti per l'esame di avvocato nel dicembre 2011, si inerpica come un dedalo, nella realizzazione di un magazine online iniziando a studiare SEO, SEM e aprendo account online su social media d'ogni genere per iniziare a carpirne funzionamento ed evoluzioni. Tra un lavoro occasionale ed un altro a tempo determinato, dirige e conduce gli aspetti organizzativi del progetto corrieredellepuglie.com, di cui è il maggiore artefice. Nel 2013 fonda insieme a Claudio Santovito, Roberto Loizzo e Teresa Manuzzi l'Associazione InformAEticaMente.it, editrice del corrieredellepuglie.com.

Altro in Cronaca regionale

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016
caduceo

Caduceo d’Oro 2016: l’innovazione sostenibile

Mariangela Lomastro8 novembre 2016
Confconsumatori

ConfConsumatori parte offesa nel precedimento sul disastro ferroviario

Antonio Catacchio27 settembre 2016
Tragedia

Tragedia ferroviaria sulla tratta Corato/Barletta

Francesco Tiberio13 luglio 2016

Decaro di parola: in arrivo le telecamere sui bus

Mariangela Lomastro31 marzo 2016
pedofilia

Pedofilia, finto prete in carcere a Brindisi

Pierfrancesco Caira25 marzo 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it