Calcio

Europei 2016: Brand, Social e Business

Aziende e tifosi sono pronti a seguire gli Europei 2016 sui Social Network

Questo articolo è stato visualizzato 1.795 volte. Leggi altri articoli di: Daniele D'Amico.

Europei 2016: Brand, Social e Business
Daniele D'Amico

Il mondo del pallone è cambiato, al centro del Business Plan non ci sono più i calciatori o le tradizionali campagne pubblicitarie, sponsor e federazioni puntano tutto sui social network. Carrefour Italia Coca-Cola, Hisense e Turkish Airlines sono solo alcune delle aziende che stanno portando una parte degli Europei di calcio sui vari canali social.

Europei 2016 e i Social Brand

Carrefour Italia per incrementare l’interesse dei potenziali clienti ha creata una web serie dal nome “Lezioni di Azzurro” i cui personaggi principali sono due dirigenti francesi a cui vengono date delle lezioni di tifo italiano, proprio per l’imminente inizio degli Europei. La web serie è, poi, accompagnata da un contest omonimo, aperto dal 9 giugno al 22 giugno. I partecipanti potranno caricare dei video in cui, a loro volta, danno lezioni di tifo italiano. La promozione del contest avverrà soprattutto su Facebook e Twitter, dove il team social sarà impegnato anche in operazioni di real-time marketing seguendo l’andamento delle partite dell’Italia a Euro 2016 . In palio i biglietti per la finale degli Europei 2016 e altri premi personalizzati “Lezioni di Azzurro”. Dal punto di vista creativo, la campagna si lega al concept “Gente di Carrefour”, che da due anni ormai vede, soprattutto su Internet, i dipendenti di Carrefour farsi portavoce dell’azienda. L’obiettivo è di lavorare sulla percezione di modernità e vicinanza, attraverso un tone of voice caldo e umano, raccontando le persone che ogni giorno lavorano in azienda. «Noi di Carrefour “ci mettiamo la faccia”» ha spiegato martedì a Milano Grégoire Kaufman, Direttore Commerciale e Marketing di Carrefour Italia.

Coca-Cola, sponsor ufficiale degli Europei 2016 ha sviluppato una campagna pubblicitaria completamente social. Gli spot social si articoleranno, per tutta la durata della manifestazione, su Facebook, Twitter e Instagram, dove ogni giorno saranno pubblicati nuovi contenuti per seguire le imprese dei propri beniamini. Parole d’ordine della campagna? Sicuramente aggregazione e partecipazione, che saranno garantite attraverso l’iniziativa “retweet for a reminder”: gli utenti saranno chiamati a condividere i tweet pubblicati da Coca-Cola per ricevere contenuti speciali di Euro2016. Inoltre, tra il 1 e il 24 giugno sarà possibile utilizzare “matches in my calendar”, applicazione che consente ai tifosi di scaricare sul proprio pc o smartphone il calendario delle partite dell’Italia. Non mancherà l’attività di live tweeting di Coca-Cola durante tutto il periodo di svolgimento degli Europei.

Hisense, ha pianificato una campagna ADV digitale che coprirà le principali testate online di sport italiane (RCS e Sport Network) per tutta la durata degli Europei 2016: a partire dal 3 giugno fino al 10 luglio. L’azienda ha inoltre creato per tutti i paesi europei la campagna #FeelEverything che porterà il clou delle emozioni del torneo direttamente ai suoi sostenitori e che permetterà di introdurre la sua nuova gamma di prodotti premium.  La campagna #FeelEverything sviluppata con l’agenzia CSM i tre principali canali social : Twitter, Facebook e Instagram e si basa su una combinazione integrata di immagini dei prodotti Hero* di Hisense e di sequenze animate con protagonisti le mascotte ufficiali Harley e Beta che racconteranno ogni volta delle piccole storie sul torneo.

Alcuni media partner dei principali mercati europei tra cui Francia, Spagna, Italia, Germania e U.K daranno il via alla campagna così come alcuni influencer del settore calcistico europeo che la supporteranno realizzando dei brevi video, che includeranno i prodotti Hisense, e che verranno condivisi sui canali social media. Il Brand ha realizzato due video iniziali per lanciare la sponsorizzazione: uno vedrà le mascotte Harley e Beta affrontare delle sfide, dette “quest for glory”, insieme anche a Super Victor, la mascotte di UEFA Euro 2016; l’altro video, invece, si concentrerà più sui fan per strada e il loro rapporto con il gioco.

Il nostro impegno è quello di cementare il marchio Hisense in Europa e portare alla luce le qualità che differenziano i nostri prodotti da quelli della concorrenza.” Dichiara Andre Iannuzzi, capo progetto UEFA Euro di Hisense. “Con un pubblico online così coinvolto come quello che segue lo sport in diretta, la maggior parte del nostro outreach si concentrerà sull’acquisizione di fan e sull’aumento della visibilità di Hisense come un marchio. Siamo convinti che sia fondamentale creare un legame con i tifosi in modo significativo e siamo estremamente entusiasti di questa campagna.”

Anche Turkish Airlines, nella più ampia campagna pubblicitaria MeetEuropesBest, ha destinato uno spazio rilevante alle attività sui social network. Per l’occasione è stato creato l’hashtag #EuropesBest, accompagnato da un sito creato ad hoc, ovvero MeetEuropesBest.com, in cui saranno raccolti tutti i contenuti generati dagli utenti sui social. I tifosi di tutta Europa racconteranno come sostengono la loro squadra ed avranno la possibilità di vincere premi per sé e per i propri amici.

Ultima, ma di certo non per importanza, l’iniziativa lanciata da Facebook. Nelle ultime ore molti utenti hanno visto apparire nella propria News Feed il messaggio “Non vedi l’ora che inizino gli europei?“, correlato da un’immagine e dal tasto esplora. Cliccando su quest’ultimo è possibile accedere a una serie di contenuti che possono interessare gli appassionati di calcio e non, come ad esempio notizie relative ai risultati delle nazionali, ma soprattutto è possibile seguire i live che calciatori, allenatori, squadre o quotidiani stanno girando in quel particolare momento. Per la prima volta sarà possibile visualizzare gli special content per tutta la durata dell’evento calcistico.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio
Daniele D'Amico
@1danyda

Nato a Taranto il 25/04/1980, da sempre appassionato di Digital Journalism, Social Network e Digital Marketing. SEO Editor e Social Media Strategist. In costante formazione.

Altro in Calcio

unitedslyfc

La United Sly presenta i programmi per la nuova stagione

Francesco Tiberio26 settembre 2017

Il Bari è più brutto del Novara

Alessandro Castagna26 ottobre 2016

Pesante stop del Bari, Stellone a rischio

Alessandro Castagna17 ottobre 2016

Bari, pareggio con qualche rimpianto

Alessandro Castagna1 ottobre 2016

Bari, promosso il turn-over

Alessandro Castagna21 settembre 2016

Super Pippo!

Alessandro Castagna17 settembre 2016

Champions League al via, Buffon miglior portiere su Twitter

Daniele D'Amico13 settembre 2016

Il Bari non va oltre il pari

Alessandro Castagna11 settembre 2016

Il Bari semina nel secondo tempo e raccoglie nel finale, al Curi è 0-1

Alessandro Castagna4 settembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it