Moda & Tendenze

Playdate: il primo giocattolo “smart” per cani e gatti

Grazie ad esso sarà possibile giocare con il proprio animale domestico anche quando lui è solo in casa, comunicare tramite microfono e scattare istantanee.

Questo articolo è stato visualizzato 201 volte. Leggi altri articoli di: Pierfrancesco Caira.

Playdate: il primo giocattolo “smart” per cani e gatti
Pierfrancesco Caira

Sebbene esistano diversi dispositivi creati per sorvegliare i nostri amici a quattro zampe quando siamo costretti a lasciarli soli in casa, accogliere un cane o un gatto nella propria vita ha impicazioni molto più profonde del diventarne semplicemente i padroni e controllarli, per questo Kevin Li, l’ideatore di PlayDate, ha deciso di mettere a punto la sua invenzione, che permette di intrattenere a distanza gli animali domestici, giocando con loro. PlayDate è una palla dotata di telecamera da 5 megapixel ed è possibile controllare i movimenti della palla, grazie ad una app disponibile per Adroid e iOS, per far divertire il proprio cane o il proprio gatto filmando il tutto con la telecamera e scattando istantanee dei momenti preferiti, al suo interno sono integrati anche microfono e altoparlante per poter ascoltare ciò che accade e comunicare con l’animale, ad esempio se si vuole stimolare quelli più pigri, mentre il rivestimento esterno è costituito da un guscio in policarbonato, chiaramente intercambiabile.

La telecamera prevede anche una tecnologia che le consente di mantenere in ogni momento la stabilità delle immagini, cosa fondamentale se queste sono trasmesse da un dispositivo sferico in movimento costante. L’autonomia di PlayDate si aggira intorno ai 30 minuti e la ricarica si effettua tramite tecnologia wireless, inoltre è possibile agganciare alla palla oggetti tipo un laccio o un fiocco, utili principalmente ad attirare l’attenzione dei gatti. La costruzione del primo giocattolo “smart” per animali si deve al contributo di Indiegogo, nota piattaforma di crowdfunding, e la cifra inizialmente prefissata per relizzare il progetto è stata ampiamente superata, perciò si stima che il prodotto potrà essere commercializzato già prima della fine dell’anno. La palla interattiva sarà disponibile in due modelli di dimensioni differenti, la versione felina più ridotta rispetto a quella canina, e verrà a costare all’incirca 250 dollari, con forti sconti previsti in caso di preordine.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Moda & Tendenze

Settimana della Moda: “It’s time to south”, esalterà l’eccellenza pugliese

Daniele D'Amico19 settembre 2016

Moda e sostenibilità: Il pensiero dei Millennials

Daniele D'Amico20 luglio 2016
Moda Pitti

La moda uomo dal Pitti alla Fashion Week

Maria Teresa Trivisano16 giugno 2016
bikini

Il bikini tra scandali e tendenze

Maria Teresa Trivisano9 giugno 2016

Scaricare musica gratis con Telegram

Antonio Catacchio15 febbraio 2016

Il Tocco di Minerva, storia di un brand Made in Puglia

Antonella Tomaselli12 febbraio 2016

Influencer, gli opinionisti dell’era digitale

Antonio Catacchio11 febbraio 2016

Come incrementare rapidamente i tuoi followers su Instagram

Antonio Catacchio5 gennaio 2016

In arrivo il vino vegano

Gabriella De Santis28 dicembre 2015

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it