Calcio

Champions League al via, Buffon miglior portiere su Twitter

Un sondaggio sul profilo Twitter ufficiale della Uefa ha decretato la vittoria del numero uno bianconero

Questo articolo è stato visualizzato 701 volte. Leggi altri articoli di: Daniele D'Amico.

Champions League al via, Buffon miglior portiere su Twitter
Daniele D'Amico

L’ha sfiorata la coppa arrivando due volte in finale; Gianluigi Buffon, però, è stato eletto miglior portiere della storia della Champions League. Un primo posto meritato che inquadra ancor di più la leggendaria carriera del portiere e capitano della Juventus. Il verdetto lo hanno sancito milioni di utenti sul profilo Twitter ufficiale della Uefa. Il portiere campione del Mondo nel 2006 ha battuto nettamente in finale Oliver Kahn con il 59% dei voti. Gli utenti di Twitter lo hanno preferito a ogni suo avversario, anche l’Ex Real Madrid Casillas che ha vinto la Champions per ben 3 volte.

Champions League, oggi scende in campo il Napoli

C’è il prestigio sportivo e ci sono anche 1,26 miliardi di euro da spartirsi. Una pioggia di soldi che cresce con i risultati, un’abbuffata alla quale parteciperanno anche quest’anno solo due squadre italiane. Juventus e Napoli iniziano la loro avventura in Champions League, benedette dall’urna di Nyon che le ha inserite in gironi abbordabili aumentando le chance di portare a casa la qualificazione agli ottavi e accrescendo quindi anche i potenziali milioni di euro di premi, già lievitati grazie alla mancata qualificazione della Roma, stoppata dal Porto ad agosto.

Possono fare strada entrambe, ognuna secondo le proprie prospettive stagionali. Mercoledì la Juventus inizia da dove aveva un po’ finito. No, non da Monaco e da quella “anomala” partita di ritorno all’Allianz Arena, ma dal Siviglia. Per chi ricorda la storia della Champions della scorsa stagione ha voluto dire la partita che impedì ai bianconeri di chiudere il girone al primo posto evitando così incroci pericolosi agli ottavi, puntualmente arrivati. Il Napoli, invece, rimette piede tra le big europee questa sera sul campo della Dinamo Kiev, senza Gonzalo Higuain che ha trascinato i partenopei a suon di gol nel 2015/16 ma con una rosa più completa e lunga quindi competitiva per affrontare Serie A ed Europa. Gli ucraini, Benfica e Besiktas non sono club insormontabili per la squadra di Sarri: tre anni fa, il Napoli salutò la Champions ai gironi nonostante avesse conquistato 12 punti, questa volta per passare il turno potrebbero bastarne molti meno e Sarri, all’esordio europeo dopo l’infinita gavetta, sembra avere le armi giuste – da Mertens a Callejon, fino a Hamsik – per farcela. Poi, sarà tutto relax e zero pensieri. Le partire verranno trasmesse in esclusiva su Mediaset Premium. Una squadra italiana sarà visibile in chiaro su Mediaset a discrezione della rete. A Febbraio ci sarà l’asta per il triennio 2018- 2021 e non sono escluse sorprese.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio
Daniele D'Amico
@1danyda

Nato a Taranto il 25/04/1980, da sempre appassionato di Digital Journalism, Social Network e Digital Marketing. SEO Editor e Social Media Strategist. In costante formazione.

Altro in Calcio

unitedslyfc

La United Sly presenta i programmi per la nuova stagione

Francesco Tiberio26 settembre 2017

Il Bari è più brutto del Novara

Alessandro Castagna26 ottobre 2016

Pesante stop del Bari, Stellone a rischio

Alessandro Castagna17 ottobre 2016

Bari, pareggio con qualche rimpianto

Alessandro Castagna1 ottobre 2016

Bari, promosso il turn-over

Alessandro Castagna21 settembre 2016

Super Pippo!

Alessandro Castagna17 settembre 2016

Il Bari non va oltre il pari

Alessandro Castagna11 settembre 2016

Il Bari semina nel secondo tempo e raccoglie nel finale, al Curi è 0-1

Alessandro Castagna4 settembre 2016

Bari, esordio con sconfitta

Alessandro Castagna29 agosto 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it