Relazioni & benessere

Checco Zalone per la ricerca contro la SMA

Lo spot televisivo dove il cinismo si sostiuisce al pietismo

Questo articolo è stato visualizzato 928 volte. Leggi altri articoli di: Francesco Tiberio.

Checco Zalone per la ricerca contro la SMA
Francesco Tiberio

Da qualche giorno è diventato virale il video in cui l’attore comico Luca Medici, meglio conosciuto come Checco Zalone, è protagonista di un irriverente spot televisivo per la ricerca sulla SMA (Atrofia muscolare spinale). La SMA è una patologia che colpisce le cellule nervose del midollo spinale da cui partono i nervi diretti ai muscoli, e che trasmettono i segnali motori.

Questa è una malattia si può manifestare solo se il soggetto eredita da entrambi i genitori mutazioni nel gene coinvolto dalla patologia. Questa si può distinguere in quattro forme, ma il primo tipo è quello più grave che colpisce soprattutto i bambini e i neonati. Mirko Toller, il tredicenne che interpreta con Checco lo spot, è diventato un simbolo per la lotta sulla disabilità. Nonostante grazie alla recente sperimentazione della molecola Biogen (capace di rimodulare il gene “malato”), Mirko ha optato per una cura che andasse anche oltre l’ottimismo: l’ironia. Un capovolgimento di ruoli dove il cinismo si sostituisce al pietismo, e dove “la vittima” diventa “il torturatore” dell’italiano medio. Ma se lo spot vi ha fatto ridere ed diventato virale in così poco tempo, il merito è principalmente di Anita Pallara, ventisettenne barese che ha ispirato Checco e che gli ha chiesto aiuto.

Luca ha sempre seguito sia il nostro percorso” spiega Anita “che quello della nostra associazione, Famiglie Sma. Ci è stato vicino. E insieme abbiamo deciso che questo era il momento giusto per fare qualcosa per la ricerca. Ha detto no a tutti i pubblicitari, e ai loro soldi, e sì a noi. E per noi di Famiglie Sma che odiamo la pietà, Zalone era l’ideale per uno spot politically incorrect. Luca lo ha scritto e noi siamo impazziti”.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Relazioni & benessere

Salute e benessere: l’importanza del Testosterone

Daniele D'Amico2 agosto 2016
Farmaci innovativi cancro

I farmaci innovativi e la lotta contro il cancro

Mariangela Lomastro3 giugno 2016

E se smettessi di fumare?

Sabrina Nicoletti10 maggio 2016
Puglia

Puglia: Va di moda il matrimonio vip, contagiati anche i politici

Daniele D'Amico10 marzo 2016

APeRI LE DANZE

Antonio Catacchio21 dicembre 2015

Cibo e amore? Una relazione inscindibile

Francesca Cataldo18 settembre 2015

Simulatori di vita sociale: costruirsi una seconda vita

Ricky Violante3 settembre 2015

Facebook e il live streaming

Daniele D'Amico31 agosto 2015

I bimbi nati in estate sono più a rischio di diventare celiaci

Francesca Cataldo31 luglio 2015

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it