Cronaca regionale

ConfConsumatori parte offesa nel precedimento sul disastro ferroviario

L'Avv. Roberto Loizzo del foro di Bari costituito parte offesa in nome e per conto della nota Associazione italiana fondata nel 1976

Questo articolo è stato visualizzato 2.035 volte. Leggi altri articoli di: Antonio Catacchio.

ConfConsumatori parte offesa nel precedimento sul disastro ferroviario
Antonio Catacchio

La ConfConsumatori si è costituita parte offesa, per il tramite dell’Avv. Roberto Loizzo del foro di Bari, nel procedimento penale incardinato dinanzi alla Procura di Trani a seguito del disastro ferroviario sulla linea Andria-Corato.

L’inchiesta, divisa in tre filoni e seguita da un pool di cinque pm, dovrà ricostruire le responsabilità, chiarire se c’è stato un errore umano e soprattutto verificare la gestione del traffico sulla linea, ancora affidato a una tecnologia di comunicazione (il cosiddetto “blocco telefonico”) risalente agli anni ’50.
Diversi i capi di imputazione ipotizzati, dal reato di disastro ferroviario colposo, all’omicidio colposo plurimo e lesioni personali colpose plurime.

Avvocato Loizzo<<Porteremo la nostra collaborazione ai Pubblici Ministeri incaricati delle indagini, affinchè si possa fare luce su questa drammatica vicenda che ha sconvolto la Puglia e tutta l’Italia>> ha dichiarato l’Avvocato Roberto Loizzo, che insieme agli Avvocati Antonio Pinto, Presidente della ConfConsumatori Puglia e Pasquale Trigiante, esperto in sinistri, seguiranno con attenzione il caso. <<Non vogliamo accontentarci di sentirci dire che è stato solo un errore umano, ma andremo in fondo alla questione perché ci sono molti punti oscuri che devono essere chiariti>>.

In questa pubblica dichiarazione effettuata dal pool di avvocati risiede una parte importande del nodo cruciale della vicenda che, sembrerebbe essere stata fortemente trascurata finora, stando infatti a quanto già sottolineato dai colleghi del fatto quotidiano, le indagini sembrano ora via via concentrarsi anche e soprattuto sull’impiego dei fondi europei impegnati in quella tratta, circostanza quest’ultima, passata in secondo piano ma non meno degna di attenzione rispetto all’umana tragedia.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca regionale
Antonio Catacchio
@tonykataklios

Nato a Bari nel freddo gennaio del 1979, non ha intrapreso esclusivamente l'Università della vita, come molti oggi vanno orgogliosamente sostenendo. Oltre a quella infatti si è anche laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bari nel 2009 con una tesi in diritto penale dal titolo "La frode informatica". Dopo aver sostenuto gli scritti per l'esame di avvocato nel dicembre 2011, si inerpica come un dedalo, nella realizzazione di un magazine online iniziando a studiare SEO, SEM e aprendo account online su social media d'ogni genere per iniziare a carpirne funzionamento ed evoluzioni. Tra un lavoro occasionale ed un altro a tempo determinato, dirige e conduce gli aspetti organizzativi del progetto corrieredellepuglie.com, di cui è il maggiore artefice. Nel 2013 fonda insieme a Claudio Santovito, Roberto Loizzo e Teresa Manuzzi l'Associazione InformAEticaMente.it, editrice del corrieredellepuglie.com.

Altro in Cronaca regionale

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016
caduceo

Caduceo d’Oro 2016: l’innovazione sostenibile

Mariangela Lomastro8 novembre 2016
Tragedia

Tragedia ferroviaria sulla tratta Corato/Barletta

Francesco Tiberio13 luglio 2016
vincenzo matarrese

Addio a Vincenzo Matarrese: domani 15 giugno i funerali nella Cattedrale di San Sabino

Antonio Catacchio14 giugno 2016

Decaro di parola: in arrivo le telecamere sui bus

Mariangela Lomastro31 marzo 2016
pedofilia

Pedofilia, finto prete in carcere a Brindisi

Pierfrancesco Caira25 marzo 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it