Eventi

A sorpresa Bob Dylan riceve il Nobel per la letteratura

Danius: "Per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana"

Questo articolo è stato visualizzato 924 volte. Leggi altri articoli di: Francesco Tiberio.

A sorpresa Bob Dylan riceve il Nobel per la letteratura
Francesco Tiberio

Il premio Nobel per la letteratura 2016 è stato vinto da Bob Dylan. “Per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana” dichiara Sara Danius, segretaria dell’Accademia di Svezia. La motivazione del Nobel fa naturalmente riferimento ai testi sacri della cultura musicale pop (come “Blowing in the Wind“, “The Times They Are a changin” o “Like a Rolling Stone” ecc…) che in cinquant’anni hanno contribuito prima ad allargare una nuova coscienza collettiva giovanile in tutto il mondo.

Dylan succede a sorpresa a Svetlana Alexievich, la scrittrice russa vincitrice nel 2015 e diventa sostanzialmente il primo cantautore a vincere il premio Nobel. Infatti lui non solo è uno dei più importanti cantautori e compositori della seconda metà del Novecento americana, ma anche una figura di riferimento per la controcultura di tutto il mondo. Per la potenza e la bellezza dei suoi testi, Dylan ha già ottenuto riconoscimenti “extra-musicali” in tutto il mondo. Ad esempio, nel 2008 vinse il Premio Pulitzer alla carriera per “il profondo impatto sulla musica e la cultura popolare d’America, grazie a composizioni liriche dallo straordinario potere poetico“. Anche Barack Obama, presidente degli Stati Uniti, si complimenta con l’artista in un tweet: “Congratulazioni a uno dei miei poeti preferiti, Bob Dylan, per un Nobel ben meritato“.

Ma sarà contento dal suo chissà dove anche Dario Fo, di questo puntuale e inusuale passaggio di testimone del Nobel per la letteratura nel campo delle arti cosiddette minori; siccome Dylan era in lista d’attesa per il suo premio proprio da quando ne era stato insignito Fo vent’anni anni fa. I premi saranno consegnati il 10 dicembre, anniversario della morte del fondatore Alfred Nobel, avvenuta nel 1896.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Eventi

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018

Tripudio di sapori e suggestioni con GustoJazz

Tiziana Di Gravina22 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Bari impazzisce per Saviano

Saviano a Bari: dallo ius soli all’educazione al fallimento

Daniele D'Amico20 ottobre 2017
"La più bella sei tu", a Cerignola l'oliva è sacra

“La più bella sei tu”: l’oliva da tavola è protagonista in Puglia

Daniele D'Amico18 ottobre 2017
Torna a Lecce, Conversazioni sul Futuro

“Conversazioni sul Futuro”: tutto pronto per la V edizione

Daniele D'Amico27 settembre 2017

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it