Informatica & web

LinkedIn rivela le competenze per trovare lavoro in Italia: SEO e SEM

Il social network di recruiting, ha pubblicato la classifica delle top skill per inserirsi (e fare carriera?!) nelle aziende 4.0

Questo articolo è stato visualizzato 1.874 volte. Leggi altri articoli di: Daniele D'Amico.

LinkedIn rivela le competenze per trovare lavoro in Italia: SEO e SEM
Daniele D'Amico

LinkedIn  ha rivelato che il 2017 sarà l’anno degli esperti di Digital Marketing, in grado di fare analisi statistica, che sanno estrarre dati (sentiamo spesso parlare di BIG DATA), e utilizzarli in modo strategico e conoscono le tecniche della SEO e della SEM per posizionare un contenuto sulla rete al meglio. Ma nei prossimi mesi anche per gli esperti di controllo qualità e di programmazione ci saranno buone possibilità di trovare o cambiare lavoro.

LA TOP TEN ITALIANA

Di seguito  la graduatoria messa a punto da LinkedIn, social che conta 450 milioni di membri al mondo.

  1. Analisi statistica e data mining
  2. Conoscenza pratica  SEO e SEM
  3. Software QA e User Testing
  4. Architettura Web e development framework
  5. Recruiting
  6. Sviluppo per dispositivi mobile
  7.  Progettazione di interfacce utente
  8. Sistemi di archiviazione e gestione
  9. Software Revision Control Systems
  10.  Software middleware e di integrazione

AUMENTA IL VALORE DEL DESIGN

Il podio sembra abbastanza scontato, al quarto posto arriva la prima novità: i datori di lavoro sembrano aver inteso che un sito o una app oltre a rispondere a una esigenza, per funzionare davvero devono essere belli, piacevoli e immediati da utilizzare, così puntano a inserire in azienda sempre più professionisti nel campo dell’architettura Web e dell’interfaccia utente. Essendo italiani, l’estetica  conta, come, è auspicabile, il talento e la meritocrazia.

TALENT SEARCH

A dimostrarlo è il fatto che le aziende  cercano di inserire nel loro organico esperti di recruiting, altra competenza fondamentale, che sappiano, cioè, selezionare candidati di qualità, che vogliono effettivamente occupare quella posizione libera e strategica.

LE SKILL PIU’ RICERCATE ALL’ESTERO

These will be the most in demand skills in 2017 according to LinkedIn

1.Cloud ed elaborazione distribuita

2.Analisi statistica e data mining

3.Architettura Web e framework di sviluppo

4.Software middleware e di integrazione

5.Progettazione di interfacce utente

6.Sicurezza della rete e delle informazioni

7.Sviluppo per dispositivi mobile

8.Presentazione dei dati

9. Conoscenza pratica  SEO e SEM

10.Sistemi di archiviazione e gestione

LE SKILL TECNICHE E DIGITALI

La lettura dei due  elenchi dimostra che le competenze tecniche non sono più necessarie soltanto in campo tecnologico, ma sono diventate indispensabili in ogni settore di business e area geografica del Paese. «E questi dati ci suggeriscono che la tendenza continuerà ancora per i prossimi anni», ha affermato Marcello Albergoni, responsabile italiano di LinkedIn.

Questo trend è in atto da tempo. Già nel 2013, gli aspiranti dipendenti preferiti dalle imprese erano gli esperti di social media marketing, sviluppo di tecnologie mobile e cloud. Per essere assunti e fare carriera sono decisive le competenze digitali, talvolta più importanti dell’esperienza, ma ancora difficili da trovare. Ecco perchè le aziende che hanno internamente dipendenti preparati nel campo non devono farli fuggire, ma al contrario valorizzarli.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informatica & web
Daniele D'Amico
@1danyda

Nato a Taranto il 25/04/1980, da sempre appassionato di Digital Journalism, Social Network e Digital Marketing. SEO Editor e Social Media Strategist. In costante formazione.

Altro in Informatica & web

fbcambridgeanalytica

Cos’è successo tra Facebook e Cambridge Analitica?

Francesco Tiberio23 marzo 2018
AndroidP

Android 9 Pistacchio: il nuovo sistema operativo di Google

Francesco Tiberio17 febbraio 2018
net-neutrality-protest

Cos’è la Net neutrality e cosa significa per l’Italia?

Francesco Tiberio18 dicembre 2017
iphone8

iPhone 8: il più costoso di tutti i tempi?

Francesco Tiberio5 settembre 2017
group

Facebook Groups va in pensione

Francesco Tiberio7 agosto 2017
Wannacry_Hacker

L’epidemia WannaCry è terminata veramente?

Francesco Tiberio17 maggio 2017
cervello

Facebook ci leggerà nel pensiero?

Francesco Tiberio22 aprile 2017
whatsapp

Whatsapp infestata dalla pubblicità?

Francesco Tiberio15 marzo 2017
fb-snap

Facebook rincorre Snapchat e nasce “Camera”

Francesco Tiberio17 febbraio 2017

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it