Arte, cultura e spettacolo

Choc nel Comune di Bari, suicida un operaio della Multiservizi

Choc nel Comune di Bari, suicida un operaio della Multiservizi
Redazione

E’ accaduto venerdì 25 giugno, nelle prime ore del mattino. Un uomo di 41 anni, divorziato e con una figlia, si è tolto la vita lanciandosi dal balcone di un ufficio dell’azienda comunale della “Multiservizi”, società che da anni si occupa di reinserire nel mercato lavoratori socialmente utili.
A quanto pare, l’uomo, prima di compiere il gesto sconsiderato, avrebbe lasciato un biglietto con scritto: Alla mafia non ci sto“. Il sindaco di Bari, Michele Emiliano, ha annunciato il tragico evento attraverso il suo account facebook, rasserenando l’intera cittadinanza in merito alle opportune indagini che verranno svolte per fare chiarezza sul caso ed invitando coloro che sono a conoscenza di tutti i fatti  che possono tornare utili alle indagini, a presentarsi alle forze dell’ordine per riferire tali circostanze.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Arte, cultura e spettacolo

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it