Calcio

Confederations Cup 2013, l’Italia pesca il Brasile.

Confederations Cup 2013, l’Italia pesca il Brasile.
Claudio Santovito

di Claudio Santovito
Sarà il Brasile, il paese che ospiterà i Campionati Mondiali di Calcio 2014, il rivale della Nazionale Italiana nel girone eliminatorio della Confederations Cup 2013.
La Confederations Cup è un torneo organizzato fin dal 1997, dapprima amichevole e con cadenza biennale, poi riconosciuto dalla FIFA nel 2005 con cadenza quadriennale. Si disputa un anno prima dell’edizione dei Campionati Mondiali di Calcio nello stesso paese che ospiterà la competizione (funge anche da prova generale) e mette di fronte i sei vincitori dei vari tornei continentali (Gold Cup/Nord America, Campionati Europei di Calcio/Europa, Africa Cup of Nations/Africa, Copa America/Sud America, OFC Nations Cup/Oceania e AFC Asian Cup/Asia), oltre che il paese organizzatore e la nazionale Campione del Mondo in carica.
Gli Azzurri, qualificatisi come finalisti dell’Europeo 2012 (la Spagna, vincitrice del torneo, si è qualificata come Campione del Mondo, liberando un posto) hanno pescato il Brasile (nazione ospitante), il Giappone (vincitore della Coppa delle Nazioni Asiatiche 2011) e il Messico (vincitore della Concacaf World Cup 2011).

Nell’altro girone, le Furie Rosse incontreranno Tahiti (esordiente e vincitrice dell’OFC Nations Cup), l’Uruguay (vincitore della Copa America) e aspettano la vincitrice della Coppa d’Africa, che si disputerà il prossimo gennaio.
Sono due gironi da quattro squadre ciascuna, le prime due si qualificano e, a incrocio, disputano le semifinali.
È la seconda volta – tra l’altro consecutiva – che l’Italia partecipa a questa competizione: già nel 2009 in Sudafrica gli uomini di Lippi – in qualità di Campioni del Mondo in carica – presero parte alla Confederations Cup, venendo però eliminati al primo turno, a causa delle sconfitte con Egitto e Brasile. È l’unico trofeo che manca agli Azzurri, dopo aver vinto quattro volte i Mondiali (1934-1938-1982-2006), una volta l’Europeo (1968), una volta l’oro Olimpico (1936), due volte la Coppa Internazionale (1930-1935) e cinque Europei U21 (1992-1994-1996-2000-2004).
La Confederations Cup è stata invece vinta ben 3 volte dal Brasile (1997-2005-2009), due dalla Francia (2001-2003), e una volta da Argentina (1992), Messico (1999) e Danimarca (1995). L’edizione 2013 si disputerà in Brasile dal 15 al 30 giugno 2013.

Visualizza Commenti (1)

1 Commento

  1. Pingback: Brasile 2014, venerdì 6 il sorteggio: cosa rischia l’Italia? | Il Corriere delle Puglie – NEWS

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio
Claudio Santovito
@clasantovito

Scrittore, giornalista. Specializzato in aviazione civile e trasporto aereo, mi occupo anche di cultura, inchiesta, curiosità dal mondo. Ho pubblicato, nel 2011, il mio primo romanzo "Tempo da dimenticare - Giallo nella notte barese" (Sentieri Meridiani Edizioni). Comunicazione, giornalismo digitale e Twitter le frecce nel mio arco. Ho un blog dedicato all'aviazione, "Notizie dal cielo". Rispondo io, a tutti, sempre. www.claudiosantovito.it - Twitter: @ClaSantovito

Altro in Calcio

unitedslyfc

La United Sly presenta i programmi per la nuova stagione

Francesco Tiberio26 settembre 2017

Il Bari è più brutto del Novara

Alessandro Castagna26 ottobre 2016

Pesante stop del Bari, Stellone a rischio

Alessandro Castagna17 ottobre 2016

Bari, pareggio con qualche rimpianto

Alessandro Castagna1 ottobre 2016

Bari, promosso il turn-over

Alessandro Castagna21 settembre 2016

Super Pippo!

Alessandro Castagna17 settembre 2016

Champions League al via, Buffon miglior portiere su Twitter

Daniele D'Amico13 settembre 2016

Il Bari non va oltre il pari

Alessandro Castagna11 settembre 2016

Il Bari semina nel secondo tempo e raccoglie nel finale, al Curi è 0-1

Alessandro Castagna4 settembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it