Costume & Società

“Heroe”, il coraggio di Rubén Gutiérrez

“Heroe”, il coraggio di Rubén Gutiérrez
Claudio Santovito

di Claudio Santovito
“Heroe”. La stampa spagnola non ha lesinato i complimenti e ha riconosciuto il coraggio di Rubén Gutiérrez, l’uomo che lo scorso 21 gennaio si è gettato sulle rotaie della metropolitana madrilena – mentre i convogli sopraggiungevano – e ha tratto in salvo una donna che vi era caduta priva di sensi.

Il fatto.
Lunedì 21 gennaio, qualche minuto prima delle 14, sulla banchina della stazione della metropolitana Marqués de Vadillo (linea 5), arriva una signora con delle buste. Qualche secondo dopo, perde i sensi e cade sulle rotaie sotto di lei: se ne accorgono tutti, ma dalla galleria vedono arrivare i fari dei vagoni, come occhi infuocati di una belva che ha puntato la preda. Rubén, un agente fuori servizio del Cuerpo Nacional de Policia, era seduto a ripassare gli appunti per il corso di promozione a Vice Ispettore: non ci pensa su due volte e si tuffa sulla strada ferrata e la trae in salvo.

“Me fui al otro andén confiando en que no viniera otro tren”, “mi sono buttato sull’altra banchina confidando che non passasse un altro treno [nella direzione opposta]”, ha commentato. La donna ha perso improvvisamente i sensi, diventando – a detta del poliziotto – “un peso muerto, estaba sin conocimiento y luego al recobrarlo estaba totalmente grogui”, “un peso morto, privo di conoscenza e totalmente intontito”. L’operazione è stata rapida e aiutata dal pilota della metropolitana, che si è arrestato in emergenza all’uscita della galleria allertando contestualmente tutti i colleghi della linea 5 per arrestare il circuito di traffico.
Un’azione – a detta del ministro del Interior Jorge Díaz Fernández – “ejemplar y heroica” (esemplare ed eroica), sottolineando come questo atteggiamento debba essere di esempio per tutti gli altri agenti. E infatti, nei giorni scorsi il Ministro degli Interni spagnolo ha premiato Gutiérrez consegnandogli la “Croce al Merito della Polizia” – un distintivo rosso – che costituisce uno dei riconoscimenti più elevati per un funzionario di polizia nazionale. Oltre a questo, Rubén beneficerà di un vitalizio e all’orizzonte c’è anche una medaglia d’oro al merito che gli conferirà la Comunidad Madrilena.
Evidentemente Rubén ha l’istinto dell’eroe nel sangue, visto che la scorsa estate, in Croazia, ha salvato una bambina di 4 anni che stava affogando. Per la cronaca, la signora caduta sui binari (Marìa Luisa N., 51 anni) ha accusato una commozione celebrale e un paio di distorsioni, ma è già in fase di miglioramento. E ha promesso al prode Rubén “unas cañas o un café”, una birra o un caffè.
In attesa – probabilmente – di fargli una statua.

Qui l’intervista comprensiva di video realizzato dalle telecamere di sicurezza della stazione che riprende l’accaduto:

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Costume & Società
Claudio Santovito
@clasantovito

Scrittore, giornalista. Specializzato in aviazione civile e trasporto aereo, mi occupo anche di cultura, inchiesta, curiosità dal mondo. Ho pubblicato, nel 2011, il mio primo romanzo "Tempo da dimenticare - Giallo nella notte barese" (Sentieri Meridiani Edizioni). Comunicazione, giornalismo digitale e Twitter le frecce nel mio arco. Ho un blog dedicato all'aviazione, "Notizie dal cielo". Rispondo io, a tutti, sempre. www.claudiosantovito.it - Twitter: @ClaSantovito

Altro in Costume & Società

Export(Are) bellezza: il modello Puglia nel mondo

Daniele D'Amico27 aprile 2017
Puglia, una meraviglia da scoprire

Puglia, lo spettacolo è ovunque: comunicazione e innovazione

Daniele D'Amico21 aprile 2017
Sanremo: Caterina Balivo contro Diletta Leotta

Sanremo, caso Leotta – Balivo: l’abbigliamento non giustifica violenze e insulti

Daniele D'Amico8 febbraio 2017
padre pio

Padre Pio e le celebrità

Francesco Tiberio23 settembre 2016

Puglia: turismo in forte crescita, anche grazie ai social

Daniele D'Amico14 settembre 2016
Mongolia

La Mongolia di Gengis Khan

Francesco Tiberio2 agosto 2016
Irina Shayk

Irina Shayk baciata dal sole della Puglia

Maria Teresa Trivisano1 agosto 2016
Nessuno Tocchi Abele

Nessuno Tocchi Abele

Antonio Catacchio18 giugno 2016
brindisi

Il brindisi nei Secoli

Francesco Tiberio20 maggio 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it