Arte, cultura e spettacolo

Bif&st 2013: “il cinema è luce”.

Bif&st 2013: “il cinema è luce”.

di Antonella Lobraico
Quarta edizione del Bif&st che approda a Bari per una settimana. Dal 16 al 23 marzo 2013 il Bari International Film Festival è lieto di proporre al suo vastissimo pubblico un programma variegato e ben  più copioso rispetto all’edizione precedente con circa 400 eventi che si dispiegheranno tra i vari contenitori culturali baresi a partire dal Multicinema Galleria, al Teatro Forma, sino ad arrivare al Teatro Petruzzelli. Un festival che si presenta come un agglomerato di arti comprendendo in sé non solo il cinema, ma anche teatro, letteratura, poesia, musica. Decine di ore saranno infatti dedicate alla proiezione di materiali audiovisivi e documentari su importanti figure del cinema e della cultura quali Alberto Sordi, Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo, Mariangela Melato, Emidio Greco, Armando Trovajoli e Federico Fellini. A quest’ultimo è dedicato il Bif&st del 2013.

Diversi i tributi al noto regista: si va dalla proiezione in anteprima mondiale del backstage sul film E la nave va realizzato da Ferruccio Castronuovo alla mostra Fellini/Rota-La musica delle immagini, un omaggio al sodalizio instauratosi tra il cineasta e il compositore, che sarà allestita nel foyer del Teatro Petruzzelli dal 16 al 23 marzo. Contemporaneamente sarà possibile visitare la mostra “I disegni di Federico Fellini dal libro dei sogni” presso la sala Murat tutti i giorni dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 sino al 23 marzo. L’opera in questione è un Album dell’inconscio felliniano frutto di una lunga gestazione durata un trentennio, un libro onirico che Fellini amava sfogliare spesso.

Oltre ai già citati tributi ai grandi del cinema e non, sarà possibile scegliere all’interno della moltitudine di film in concorso e fuori concorso: lungometraggi, cortometraggi, panorama internazionale, opere prime e seconde, anteprime, film per lezioni di cinema, panorama doc. Non mancheranno i film per le scuole medie superiori che ne abbiano fatto richiesta. Se a tutto ciò si aggiungono convegni, laboratori e seminari ne viene fuori un festival che vuole essere un bacino culturale straripante, pronto a soddisfare la fame e la sete degli spettatori.

Per visionare il programma completo è possibile consultare il link

http://www.bifest.it/programma

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Arte, cultura e spettacolo

Laurea magistrale in Lettere - Scienze dello spettacolo e produzione multimediale presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", appassionata di cinema, scrive recensioni, critica cinematografica, mostre e iniziative culturali. Collabora in qualità di redattrice con le testate giornalistiche "Il Corriere delle Puglie" e "Made in Italy Notizie".

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it