Arte, cultura e spettacolo

Addio a Paul Walker : è morto il protagonista di “Fast and Furious”

Addio a Paul Walker : è morto il protagonista di “Fast and Furious”
Candido Marinelli

di Candido Marinelli 
Il destino sa essere crudele. Con il passare delle ore, le dinamiche sulla morte del noto attore statunitense, Paul Walker, diventano ufficiali e si ha la netta sensazione di quanto il destino possa essere più cinico e sorprendente di un qualunque sceneggiatore di Hollywood.

Per un decennio Paul Walker è stato l’emblema della passione per la velocità e i motori per tutto il mondo,  essendo uno dei protagonisti della fortunata serie cinematografica “Fast and Furious“. Interpretava l’agente della Polizia di Los Angeles, Brian O’Connor, infiltrato nel mondo delle corse clandestine, al fianco di Vin Diesel e Michelle Rodriguez. Per il 2014 era previsto il nuovo attesissimo  capitolo  della saga , Fast and Furious 7.

Stando a quanto riportato sulla pagina ufficiale Facebook dell’attore, sembra che proprio l’alta velocità sia stata la causa di questo dramma.

L’incidente stradale, avvenuto  sabato 30 novembre 2013 a Santa Clarita, a nord di Los Angeles, ha coinvolto anche un amico dell’attore, il conducente della Porsche , che per ragioni ancora tutte da accertare, ha perso il controllo della vettura, andando a schiantarsi contro un albero.

Testimoni oculari dell’incidente , avrebbero dichiarato di un impatto che non ha lasciato scampo ai due passeggeri: l’esplosione ha provocato il decesso sul colpo rendendo inutili i soccorsi.

L’attore era a Los Angeles per presenziare ad un evento benefico organizzato dalla sua associazione, la Reach Out Worldwide, con l’intento di raccogliere soldi in favore delle vittime del tifone di recente abbattuto sulle Filippine.

Una carriera divisa tra ruoli in film d’azione ( tra i più noti, oltre al già citato Fast and Furious, Trappola in altro mare con Jessica Alba e Radio Killer, un piccolo cult al fianco di una giovanissima Leelee Sobieski) e commedie per tutta la famiglia ( 8 amici da salvare, targato Walt Disney Picture e Un amore sotto l’albero con Penelope Cruz).

Oggi le parole di Dominic Toretto, interpretato da Vin Diesel, nel primo Fast and Furious , stridono : « Vivo la mia vita a un quarto di miglio alla volta. »

Aveva 40 anni ed una figlia,Meadow, di 14 .

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it