Cronaca

Alluvione nel modenese: a rischio le stesse zone colpite dal sisma nel 2012

Alluvione nel modenese: a rischio le stesse zone colpite dal sisma nel 2012
Federica Bartoli

Di Federica Bartoli
A causa di una falla nell’argine destro del fiume Secchia, gli stessi territori che due anni fa hanno subito i pesanti danni del sisma nel modenese, ora devono fronteggiare una nuova emergenza: l’alluvione che ha colpito la zona lo scorso 19 gennaio ha provocato il formarsi di una massa d’acqua che ora sta dirigendosi verso Finale Emilia, dove è già stato lanciato l’allarme e si è provveduto all’evacuazione di 200 persone.

I soccorsi e la protezione civile stanno lavorando alacremente per erigere argini resistenti a protezione del territorio ed in particolar modo della zona industriale, dove sono presenti numerose aziende che hanno già subito enormi danni durante il terremoto.
Gli sfollati sono al momento più di mille ed è stata avviata una indagine per risalire alle cause del disastro che poteva probabilmente essere previsto: si parla prevalentemente dello stato di trascuratezza in cui versavano gli argini, non sottoposti ad opportune manutenzioni senza contare l’intervento dell’Agenzia Interregionale del Po che conferisce gran parte della responsabilità del cedimento anche alla creazione di fori e fessure da parte degli animali selvatici presenti in zona. Nel frattempo elevati sono i danni riscontrati sui terreni coltivati: si contano infatti più di 2000 ettari di campi allagati.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cronaca

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
arrestospada

Roberto Spada arrestato dopo l’aggressione alla troupe di Nemo

Francesco Tiberio13 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
sanremo

Sanremo 2017, trovato morto Piero Petrullo

Mariangela Lomastro8 febbraio 2017
magistrati-anm

Si apre l’anno giudiziario. L’Anm non ci sta e diserta

Francesco Tiberio27 gennaio 2017
natale

Natale 2016: Tra mercatini e vandalismo

Francesco Tiberio19 dicembre 2016
bolkestein

La direttiva Bolkestein e il commercio su aree pubbliche

Francesco Tiberio6 dicembre 2016
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it