Arte, cultura e spettacolo

La diffusione delle sale Bingo in Italia e sul web.

La diffusione delle sale Bingo in Italia e sul web.
Redazione

di Redazione
Con dati alla mano si può dire che le sale Bingo in Italia sono molto diffuse, in più di 10 anni sono arrivate a circa 230 sale distribuite su tutto il territorio. Il Bingo è un gioco molto semplice e proprio a questa sua semplicità deve gran parte del suo successo perché per riuscire a vincere non è necessario essere dei giocatori professionisti, ma soltanto dei giocatori che vogliono divertirsi aspettando l’estrazione dei 90 numeri combinati in cinquina e Bingo. Tra le regioni dotate di un maggior numero di sale Bingo spiccano più di tutte la Lombardia e il Lazio, poi seguono il Veneto, l’Emilia Romagna, il Piemonte, la Sicilia, la Campania e la Puglia. Il gioco dei numeri si è espanso anche nella virtualità della rete, dove all’interno dei grandi casinò stranieri si trovano delle colorate sale Bingo che usufruiscono delle tecnologie più avanzate in grado di garantire la regolarità e l’immediatezza dei giochi.

Tra le sale Bingo virtuali, William Hill Bingo Club è quella che offre ai giocatori maggiori promozioni e jackpot più ricchi. La moderna versione della tombola online è legale perché i casinò stranieri si sono fatti rilasciare in Italia la licenza AAMS per i giochi a distanza, quindi tentare la fortuna sul web direttamente da casa oltre ad essere comodo è anche sicuro. Le sale Bingo virtuali si sono aggiunte al vasto numero delle sale reali con il vantaggio aggiuntivo che consiste nell’opportunità di giocare da casa o da qualsiasi altro posto in cui si può usufruire di un computer e di una connessione internet. Nelle zone d’Italia meno popolate alcune sale Bingo sono state costrette a chiudere i battenti, mentre per ovvi motivi di convenienza economica ne sono state aperte di nuove in zone più popolate. Il web, con le sue sale Bingo virtuali, annulla i privilegi di cui godono i giocatori che abitano nelle zone più popolate del Paese perché garantisce ai suoi utenti quotidianamente e in modo equo l’ingresso alle tante sale, che sono subito accessibili mediante un piccolo tocco di mouse.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Arte, cultura e spettacolo

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it