Scienza & Tecnica

MIT: scoperte vescicole contenenti DNA

MIT: scoperte vescicole contenenti DNA
Federica Bartoli

di Federica Bartoli
Ancora un’importante scoperta effettuata dai ricercatori del MIT, l’Istituto di Tecnologia del Massachusetts. Uno loro studio ha rivelato l’esistenza di quelle che sono state definite “vescicole”, presenti in quantità esorbitanti nelle acque degli oceani, ricchissime di Dna nel loro interno. Questo tipo di vescicole sono prodotte dai cianobatteri e ogni giorno ne vengono create miliardi e miliardi, invisibili ad occhio nudo poiché le loro dimensioni sono paragonabili  ad un centesimo del diametro di un capello.
La grande importanza rivestita dai cianobatteri risiede nel fatto che essi contribuiscono alla produzione di un’altissima percentuale dell’ossigeno disponibile nel nostro pianeta, pari quasi al 50% del totale complessivo, e se ne ritrovano a centinaia di migliaia di esemplari in quantità assai minime di acqua. Ogni giorno dunque, questi microrganismi generano miliardi di microscopiche vescicole dotate, al loro interno, di fondamentali sostanze nutritive, accompagnate da DNA e RNA.

Tale vescicole quindi sono da considerarsi un’ importantissima fonte di alimentazione per i batteri in generale. In più esse contribuiscono alla creazione del Carbonio presente sulla Terra. Le vescicole, mantenendo inalterata la loro struttura per diversi giorni, possono fungere da ausilio nei confronti di tutti quegli organismi batterici che non sono predisposti al processo autonomo di fotosintesi, senza contare il supporto nell’interscambio di geni che avviene tra i batteri. I cianobatteri, responsabili della immane produzione di vescicole, sono gli stessi che si trovano più diffusamente sul nostro pianeta: Prochlorococcus e Synechococcus. Lo studio, effettuato dai ricercatori dell’Istituto di Tecnologia del Massachusetts, è stato pubblicato sulla rivista “Science”.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scienza & Tecnica

fbcambridgeanalytica

Cos’è successo tra Facebook e Cambridge Analitica?

Francesco Tiberio23 marzo 2018
AndroidP

Android 9 Pistacchio: il nuovo sistema operativo di Google

Francesco Tiberio17 febbraio 2018
net-neutrality-protest

Cos’è la Net neutrality e cosa significa per l’Italia?

Francesco Tiberio18 dicembre 2017
iphone8

iPhone 8: il più costoso di tutti i tempi?

Francesco Tiberio5 settembre 2017
group

Facebook Groups va in pensione

Francesco Tiberio7 agosto 2017
Wannacry_Hacker

L’epidemia WannaCry è terminata veramente?

Francesco Tiberio17 maggio 2017
cervello

Facebook ci leggerà nel pensiero?

Francesco Tiberio22 aprile 2017
whatsapp

Whatsapp infestata dalla pubblicità?

Francesco Tiberio15 marzo 2017
fb-snap

Facebook rincorre Snapchat e nasce “Camera”

Francesco Tiberio17 febbraio 2017

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it