Costume & Società

Avanzi popolo, per combattere la “desigual” distribuzione dei beni alimentari

Avanzi popolo, per combattere la “desigual” distribuzione dei beni alimentari
Antonio Catacchio

avanzi popolodi Antonio Catacchio
Ogni anno nel mondo vengono gettate 1.3 miliardi tonnellate di cibo, un terzo della produzione alimentare mondiale. Una quantità di cibo che, da sola, sarebbe in grado di sfamare 868 milioni di persone che soffrono la fame.
Solo in Europa si parla di 89 milioni di tonnellate di cibo sprecato a qualsiasi stadio della catena alimentare, dalla produzione al raccolto, dal consumo domestico a quello legato alla ristorazione.

Queste insolite “prassi” di spreco alimentare, oltre a rivelarsi indiscutibilmente uno scempio ed un’offesa nei confronti delle non poche famiglie che oggigiorno versano in condizioni di gravissima difficoltà monetaria, in Italia e nel mondo, si rivelano quindi anche un danno incommensurabile sia per le economie locali che per quella globale. Ed è presto detto il perchè.

Non si può, infatti, non tener conto che la produzione di beni alimentari implichi un notevole dispendio di energie, energie che hanno un costo, costi che non vengono recuperati se questi beni non vengono immessi nel mercato.
Se poi consideriamo che per smaltire questo genere di beni è necessario sostenere altre spese, ci rendiamo conto che, beni alimentari non consumati che già recano alla collettività un ingente onere di produzione da sostenere, avranno per la stessa un nuovo valore di smaltimento, un doppio sacrificio a carico della popolazione senza che questa abbia beneficiato, nel caso di specie, di alcun UTILE dovendo invece pagare a caro prezzo due volte lo scotto per aver “prodotto e distrutto” qualcosa! Paradossale e insostenibile.

Lunedì 23 giugno 2014, a Bari, l’Associazione di volontariato In.Con.Tra., passerà all’azione promuovendo il progetto “Avanzi Popolo”, proposta finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito dell’iniziativa “Puglia Capitale Sociale”

Appuntamento alle ore 18.00 presso l’ingresso principale del parco 2 giugno (Viale Einaudi) per procedere alla raccolta di cibo avanzato (bevande e alimenti integri, non cucinati e non scaduti) da donare ai senza fissa dimora e/o alle famiglie bisognose segnalate dal Comune di Bari.

Per ulteriori informazioni invitiamo i nostri lettori a visitare la pagina evento facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/events/1423709001244218/ e per il calendario completo delle raccolte, a visitare il sito: www.avanzipopolo.it

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Costume & Società
Antonio Catacchio
@tonykataklios

Nato a Bari nel freddo gennaio del 1979, non ha intrapreso esclusivamente l'Università della vita, come molti oggi vanno orgogliosamente sostenendo. Oltre a quella infatti si è anche laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bari nel 2009 con una tesi in diritto penale dal titolo "La frode informatica". Dopo aver sostenuto gli scritti per l'esame di avvocato nel dicembre 2011, si inerpica come un dedalo, nella realizzazione di un magazine online iniziando a studiare SEO, SEM e aprendo account online su social media d'ogni genere per iniziare a carpirne funzionamento ed evoluzioni. Tra un lavoro occasionale ed un altro a tempo determinato, dirige e conduce gli aspetti organizzativi del progetto corrieredellepuglie.com, di cui è il maggiore artefice. Nel 2013 fonda insieme a Claudio Santovito, Roberto Loizzo e Teresa Manuzzi l'Associazione InformAEticaMente.it, editrice del corrieredellepuglie.com.

Altro in Costume & Società

Export(Are) bellezza: il modello Puglia nel mondo

Daniele D'Amico27 aprile 2017
Puglia, una meraviglia da scoprire

Puglia, lo spettacolo è ovunque: comunicazione e innovazione

Daniele D'Amico21 aprile 2017
Sanremo: Caterina Balivo contro Diletta Leotta

Sanremo, caso Leotta – Balivo: l’abbigliamento non giustifica violenze e insulti

Daniele D'Amico8 febbraio 2017
padre pio

Padre Pio e le celebrità

Francesco Tiberio23 settembre 2016

Puglia: turismo in forte crescita, anche grazie ai social

Daniele D'Amico14 settembre 2016
Mongolia

La Mongolia di Gengis Khan

Francesco Tiberio2 agosto 2016
Irina Shayk

Irina Shayk baciata dal sole della Puglia

Maria Teresa Trivisano1 agosto 2016
Nessuno Tocchi Abele

Nessuno Tocchi Abele

Antonio Catacchio18 giugno 2016
brindisi

Il brindisi nei Secoli

Francesco Tiberio20 maggio 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it