Arte, cultura e spettacolo

“Notte di note” a Molfetta

“Notte di note” a Molfetta
Redazione

di Redazione
Molfetta – Il 19 luglio la città di Molfetta sarà sede di numerose manifestazioni. Tra  arte, musica e gusto, La Voce di Santa Andrea organizza la quarta edizione del “MAG. La notte bianca tra sapere e sapore”. Musei aperti, concerti live, esposizioni di quadri e mostre fotografiche, degustazioni di piatti tipici, cinema d’autore sotto le stelle, spettacoli per tutte le età e molto altro ancora renderanno magica la notte del prossimo sabato di luglio. La musica farà da tappeto per l’intera serata e un posto rilevante, in tal senso, lo occuperà l’Associazione Culturale Musicale “S. Cecilia” rappresentata dal suo Gran Complesso Bandistico che vanta la presenza di ben 35 talentuosi musicisti.

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Diretti dal giovane maestro Turturro – soli 29 anni e un curriculum che vanta collaborazioni con nomi famosissimi del palcoscenico musicale nazionale -, l’organico di fiati e percussioni delizierà i partecipanti con un concerto intitolato “Note di notte. Tra ritmo latino e musica italiana”. Alle ore 20,30 i musicisti sfileranno su Corso Dante a ritmo di marce sinfoniche terminando la parata a Largo Duomo dove, dalle ore 21,15 inizierà la loro frizzante esibizione. Il programma, inedito ed innovativo, prevede una prima parte di musica latino-americana.

La virgen de la Macarena e Concierto de aranjuez introdurranno l’atmosfera ispano-americana che, a seguire, vedrà nelle note di Piazzolla il suo momento più alto. Oblivion e Libertango, infatti, riecheggeranno dolci e passionali, tracciando la geografia della terra del suo insostituibile autore. Il successo del chitarrista Carlos Santana sarà sintetizzato in un medley dal soud e dal ritmo unico, la cui voce solista sarà espressa dal sax contralto. Apre la seconda parte la musica italiana con le canzoni che hanno fatto la storia del nostro Paese: da Modugno ai Pooh e molto altro ancora che l’Associazione si riserva di rivelare solo in sede di concerto. Come sempre l’infallibile e precisa preparazione del Maestro Pasquale Turturro saprà coinvolgere e gratificare il pubblico con la magia che solo la musica sa regalare.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it