Costume & Società

Smart Recycling Box eroga cibo ai randagi in cambio di plastica

In Turchia si contrasta il fenomeno del randagismo con il cassonetto intelligente

Questo articolo è stato visualizzato 1.266 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

Smart Recycling Box eroga cibo ai randagi in cambio di plastica
Antonella Tomaselli

Rispettare l’ambiente e al contempo aiutare gli amici a quattro zampe è possibile; anzi a Istanbul è già una realtà grazie alle Smart Recycling Boxes, speciali macchinari che erogano cibo per cani e gatti in cambio di bottiglie di plastica. Da quanto si apprende dal sito In a Bottle, l’idea è da attribuire all’azienda turca Pugedon, la quale basandosi sul fenomeno del Reverse Vending, ha messo a punto questo particolare distributore che offre cibo e acqua ai randagi in apposite ciotole. Il costo viene coperto dal valore delle bottiglie inserite e destinate poi al riciclo.
La reverse vending machine, il cassonetto intelligente, è un dispositivo che mette in atto un processo inverso al tipico ciclo di vendita. Infatti esso restituisce denaro all’utente, in cambio di bottiglie di plastica vuote.

Questi cassonetti sono diffusi in genere in paesi che hanno leggi sul riciclo obbligatorio o legislazione concernente i vuoti a rendere. In alcuni posti, gli imbottigliatori contribuiscono a dei fondi comuni che poi rimborsano le persone che riciclano i contenitori.
In tal modo si cerca di sensibilizzare i cittadini al riciclo e all’aiuto degli animali senza una casa. In particolar modo la questione della gestione dei cani randagi nelle città internazionali è venuta alla luce nel corso delle Olimpiadi invernali di Sochi 2014, quando centinaia di cani randagi sono stati uccisi. La Smart Recycling Box può essere sicuramente una valida soluzione al problema del randagismo e al tempo stesso rende tutti più sensibili al rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Costume & Società

Export(Are) bellezza: il modello Puglia nel mondo

Daniele D'Amico27 aprile 2017
Puglia, una meraviglia da scoprire

Puglia, lo spettacolo è ovunque: comunicazione e innovazione

Daniele D'Amico21 aprile 2017
Sanremo: Caterina Balivo contro Diletta Leotta

Sanremo, caso Leotta – Balivo: l’abbigliamento non giustifica violenze e insulti

Daniele D'Amico8 febbraio 2017
padre pio

Padre Pio e le celebrità

Francesco Tiberio23 settembre 2016

Puglia: turismo in forte crescita, anche grazie ai social

Daniele D'Amico14 settembre 2016
Mongolia

La Mongolia di Gengis Khan

Francesco Tiberio2 agosto 2016
Irina Shayk

Irina Shayk baciata dal sole della Puglia

Maria Teresa Trivisano1 agosto 2016
Nessuno Tocchi Abele

Nessuno Tocchi Abele

Antonio Catacchio18 giugno 2016
brindisi

Il brindisi nei Secoli

Francesco Tiberio20 maggio 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it