Cronaca regionale

“Stone Stories”: la pietra di Puglia diventa una grande risorsa

Presentato il progetto per far conoscere il rapporto tra le pietre pugliesi e la grande architettura contemporanea

Questo articolo è stato visualizzato 2.055 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

“Stone Stories”: la pietra di Puglia diventa una grande risorsa
Antonella Tomaselli

La pietra pugliese può essere utilizzata come materia prima da architetti e designer affinché la sua storia non resti legata alla realtà locale ma possa diventare fonte di risorse anche su tutto il territorio nazionale? Di questo si è discusso nel corso dell’evento “Stone stories. Le Pietre di Puglia nell’architettura, nel design, nel paesaggio”, tenutosi venerdì 13 febbraio nelle sale di San Francesco della Scarpa nel complesso del Convitto Palmieri a Lecce. Il progetto, promosso da Regione Puglia, Innovapuglia e dall’Istituto di culture mediterranee della Provincia di Lecce, mira a far conoscere la storia del rapporto tra le pietre di Puglia e la grande architettura contemporanea e il design, attraverso le esperienze dei grandi progettisti e degli imprenditori del settore, perché dentro queste storie c’è un tratto essenziale dell’identità della regione, ma anche della sua immagine internazionale e della sua economia.

Dal comunicato ufficiale della Regione Puglia si apprendono le parole di Loredana Capone, assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, la quale durante il suo intervento ha sottolineato il valore di tale patrimonio: “Le pietre di Puglia sono note in tutto il mondo per la loro bellezza e per le caratteristiche uniche che le contraddistinguono. Possono rappresentare una risorsa davvero rilevante per il territorio se, però, aumenta la consapevolezza della grande qualità che esse conservano e si riconosce l’importanza del loro uso e della loro valorizzazione.”
Inoltre l’obiettivo è quello di arrivare alle nuove generazioni attraverso un linguaggio che contempli sintesi e bellezza, tradizione e innovazione ma tenendo sempre a mente il territorio nella sua complessità fatta di realtà e contesti culturali differenti.
“Stone Stories” punta in alto e per tale ragione si sposterà presso alcune tra le più prestigiose fiere di settore: sarà a Milano dal 18 al 21 marzo al MadeExpo, a Londra al The Natural Stone Show e a Dubai al Middle East Stone. Ultima tappa in programma a Cursi, in provincia di Lecce, all’interno del nascente Museo permanente della Pietra pugliese.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cronaca regionale

Marilù Mastrogiovanni

Sequestro preventivo per il magazine “Il tacco d’Italia”

Tiziana Di Gravina12 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Valentino Lo Sito al consiglio nazionale dei giornalisti

Ordine dei Giornalisti: Losito eletto consigliere nazionale

Daniele D'Amico25 settembre 2017
world press photo

World Press Photo: “la più importante mostra di fotogiornalismo del mondo”, a Bari, ma i giornalisti non sono graditi ospiti.

Redazione19 novembre 2016
caduceo

Caduceo d’Oro 2016: l’innovazione sostenibile

Mariangela Lomastro8 novembre 2016
Confconsumatori

ConfConsumatori parte offesa nel precedimento sul disastro ferroviario

Antonio Catacchio27 settembre 2016
Tragedia

Tragedia ferroviaria sulla tratta Corato/Barletta

Francesco Tiberio13 luglio 2016
vincenzo matarrese

Addio a Vincenzo Matarrese: domani 15 giugno i funerali nella Cattedrale di San Sabino

Antonio Catacchio14 giugno 2016

Decaro di parola: in arrivo le telecamere sui bus

Mariangela Lomastro31 marzo 2016

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it