Arte, cultura e spettacolo

Nuove tendenze moda: spazio ai look Curvy Friendly

Nuove tendenze moda: spazio ai look Curvy Friendly

come-vestirsi-con-un-fisico-curvydi Francesca Cataldo
Spazio alle nuove tendenze moda nel 2015: boom di look curvy friendly, cioè quelli dedicati alle donne dalle curve formose e morbide. Fino a poco tempo fa’, sulle passerelle e sulle pagine patinate delle riviste, longilinee modelle taglia 38 proiettavano l’immagine della donna perfetta. Che, per la cronaca, non esiste. Già, perché, come affermano le statistiche, la taglia in assoluto più venduta al mondo è la 44-46 e persino lassù, nel dorato universo della moda, cominciano ad accorgersene. La prima catena che ha fatto parlare di sè a tal proposito è stata Oviesse, che ha creato una linea di abbigliamento ad hoc per donne formose che passano da essere le solite e impersonali ‘S’, ‘M’ ed ‘L’ a Smart, Magic e Lovely.

Silenziosa, ma inesorabile, avanza la rivoluzione delle “taglie-più”, spinta dal fenomeno delle modelle e delle blogger plus-size alle quali molti stilisti si affidano e che sempre più spesso incalzano sulle copertine. Fra le modelle nomi famosi come quelli di Laura Wells, Tara Lynn e Lola Lennox – la figlia di Annie Lennox – e maison come Marina Rinaldi e Evans che fanno sfilare abiti per donne oversize. La moda curvy è rivolta a donne giovani e over 65 per le quali adesso le maison cominciano ad avere un occhio di riguardo anche grazie alle esponenti d’eccezione che regalano esempi di look per le donne di questa fascia di età. Ne è un esempio la famosa Susan Sarandon con pantaloni a vita alta abbinati a camicia e cardigan che coprono i fianchi, o l’intramontabile Jane Fonda che porta con eleganza e semplicità una giacca in stile Chanel sopra a pantaloni neri e scarpe con il tacco (sempre utili per slanciare la figura soprattutto in caso di forme abbondanti).

Quella della “terza età” è la seconda grossa nuova tendenza che sta prendendo sempre più spazio in passerella e pubblicità: Dolce e Gabbana usano nonnine per pubblicizzare borsette, Jean Paul Gaultier e Céline fanno sfilare le giovani modelle di un tempo ma che oggi hanno una età over 80. E allora, largo a questo nuovo “orgoglio curvy” che ha fatto persino decadere il tabù dei bikini, lanciando la campagna pubblicitaria “curves in bikinis” di Swimsuits for all.  Il brand americano specializzato nei costumi da bagno fino alla taglia 60, vede protagonista la meravigliosa modella curvy Ashley Graham, con un bikini nero sexy ed elegante al tempo stesso.
Una vera e propria rivoluzione per così dire, morbida!

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it