Eventi

Gran Premio di Bari: ritorna la rievocazione della storica corsa di F1

I bolidi d’epoca si preparano per tornare in pista tra le strade del capoluogo pugliese

Questo articolo è stato visualizzato 2.100 volte. Leggi altri articoli di: Antonella Tomaselli.

Gran Premio di Bari: ritorna la rievocazione della storica corsa di F1
Antonella Tomaselli

Tutto è pronto per la rievocazione del Gran Premio di Bari che per il quarto anno vedrà come protagoniste auto d’epoca di Formula 1, Formula 2 e Formula Junior. L’evento, organizzato anche per questa edizione da Old Cars Club Bari, si terrà nelle giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 maggio. È la rievocazione del Gran Premio di Bari, la storica corsa automobilistica che si è disputata dal 1947 al 1956 per ben nove edizioni. In quegli anni il circuito, della lunghezza di 5,54 km, si sviluppava sulle strade urbane di Bari intorno ai padiglioni della Fiera del Levante.

L’evento di quest’anno si preannuncia molto interessante grazie alla presenza di ospiti famosi, ex piloti e ben 45 vetture d’epoca di note case automobilistiche come Apache, Cisitalia, Ferrari, Taraschi, Alfa Romeo, Maserati e Lotus. Inoltre ci sarà una grande novità: verrà rievocata un’altra importante competizione del dopoguerra barese, la Sei Ore Notturna. I bolidi in gara potranno partecipare alla sfilata notturna di venerdì 1 e sabato 2 maggio. Si patirà da Piazza Prefettura sino a raggiungere Piazza Garibaldi.
La gara si terrà invece domenica 3 maggio dalle ore 10. Le vetture partiranno sempre da Piazza Prefettura e percorreranno un circuito che racchiude tutto il borgo antico barese. Si concluderà nel primo pomeriggio con la premiazione dei partecipanti.

Tanti inoltre gli eventi correlati, come la mostra «Circuito tracciato ieri e oggi» nella sala Murat. La rassegna, inaugurata venerdì 24 aprile, è l’evento artistico ufficiale della manifestazione automobilistica. Sono esposti cimeli, fotografie, filmati, curiosità e testimonianze degli anni ruggenti, tra cui anche prestigiosi bolidi d’epoca. È possibile visitarla gratuitamente fino al 4 maggio dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 21.
La rievocazione del Gran Premio di Bari oltre ad aprire il «Maggio barese», lo storico avvenimento in concomitanza con la festività di San Nicola, offre ai baresi, alle loro famiglie e a quanti vi parteciperanno un’occasione per godere di uno spettacolo straordinario.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Eventi

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018

Tripudio di sapori e suggestioni con GustoJazz

Tiziana Di Gravina22 dicembre 2017
caduceo

Caduceo d’Oro 2017: il Welfare negli anni della crisi

Mariangela Lomastro16 novembre 2017
Bari impazzisce per Saviano

Saviano a Bari: dallo ius soli all’educazione al fallimento

Daniele D'Amico20 ottobre 2017
"La più bella sei tu", a Cerignola l'oliva è sacra

“La più bella sei tu”: l’oliva da tavola è protagonista in Puglia

Daniele D'Amico18 ottobre 2017
Torna a Lecce, Conversazioni sul Futuro

“Conversazioni sul Futuro”: tutto pronto per la V edizione

Daniele D'Amico27 settembre 2017

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it