Arte, cultura e spettacolo

L’altra faccia delle stelle

Com'è cambiata l'astrologia da Tolomeo ad oggi?

Questo articolo è stato visualizzato 887 volte. Leggi altri articoli di: Francesco Tiberio.

L’altra faccia delle stelle
Francesco Tiberio

L’anima del sapiente dominerà le stelle” così scriveva il grande Tolomeo nel suo “Centiloquio”. Le stelle hanno un triplice compito: segnare i tempi, indicare le cose naturali, ed influire sulle cose inferiori, causando la loro generazione e il loro dissolvimento; ma nulla possono sul libero arbitrio. Non solo, ma mediante la conoscenza del linguaggio degli astri, residenti nel nostro “cielo interiore” (come comprese lo psicologo C. G. Jung), influiscono anche su colui che chiede il responso all’astrologo.

Sono gli stessi dubbi di Cecco D’Ascoli, per cui Dio fece i cieli ed il mondo terrestre “in grazia dell’umana creatura”. Vi è una “astrologia matematica” che studia le configurazioni ed i moti degli astri, una “astrologia giudiziaria” da cui derivano le classiche previsioni sull’avvenire; ma vi è, e forse non è ben noto a tutti, anche una “astrologia operatoria” (che però gli arabi conoscevano bene), secondo cui le deità mitologiche degli astri, altro non rappresentano che simboli sacri viventi  con cui l’uomo può entrare in diretto contatto mediante particolari operazioni planetarie, suscitando forze reali operanti sul piano umano e nel cosmo, attraverso “immagini archetipe” capaci di costringere angeli e demoni al proprio volere.

Quest’altra faccia per certi versi magica è senz’altro la più viva, ponendo le regole sistematiche per sfuggire al fato così che il semplice desiderio diviene atto della volontà individuale. In questa ottica pare che il veggente Nostradamus abbia “cambiato il cielo di nascita” a Caterina dei Medici; similmente fece il mistico Campanella, cambiando gli influssi negativi sulla salute, rivelati dall’oroscopo del Pontefice Urbano VIII, propiziandone la sorte. Da qui si compiono le meraviglie dell’arte stellare.

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it