Arte, cultura e spettacolo

Vie Sacre Experience

Vie Sacre Experience
Redazione

viesacredi Redazione
Dal 29 ottobre al 1 novembre 2015 a Brindisi la quinta edizione della manifestazione che coniuga cultura spirituale e turismo e mira alla valorizzazione delle Vie Francigene, l’itinerario che attraversando l’Italia e l’Europa ripercorre la storia del nostro patrimonio artistico e culturale.

Torna l’appuntamento annuale, dal 29 ottobre all’1 novembre a Brindisi, con la manifestazione “Vie Sacre Experience”, il salone dei Percorsi e delle Manifestazioni del Sacro giunto alla quinta edizione.

Organizzato dal Consorzio Vie Sacre, l’evento è patrocinato dal Consiglio d’Europa, dal Ministero dei Beni, delle Attività culturali e del turismo, dall’Enit, dal Pontificio Consiglio della Cultura, dalla Conferenza Episcopale italiana, dall’Associazione Musei Ecclesiastici, dall’Associazione Città e Siti Unesco, dall’Anci, dall’Unpli, dalle Regioni Puglia, Campania e Toscana e da numerosi altri enti, e si colloca in un momento storico di particolare rilevanza: la vigilia del Giubileo e l’auspicabile riconoscimento ufficiale delle Vie Francigene nel Sud, nell’asse che unisce Roma a Gerusalemme, da parte del Consiglio d’Europa.

Una esperienza unica che riesce a coniugare spiritualità e cultura, con l’obiettivo di favorire la fruizione e la valorizzazione del patrimonio culturale e artistico e consentire una narrazione comprensibile dell’arte e una migliore integrazione tra le proposte culturali e i modelli di gestione.

Il Salone, attraverso una parte espositiva con allestimenti e installazioni nel cinquecentesco Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi, ma anche quattro giorni di intensi dibattiti e convegni internazionali presso il Museo Archeologico Provinciale Francesco Ribezzo, intende contribuire al riposizionamento del brand Italia esaltando lo spirito dei luoghi, i percorsi e le manifestazioni del Sacro con l’auspicio di arrivare a un pubblico quanto più vasto ed eterogeneo.

L’inaugurazione si terrà giovedì 29 ottobre alle ore 17.30 con il primo convegno – “Parchi Culturali Ecclesiali e Vie Sacre nel Sud” – presso il Museo Archeologico Provinciale, per poi procedere all’apertura degli spazi espositivi: l’evento presenterà il primo Parco Culturale Ecclesiale italiano, modello di eccellenza per le strategie di valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale voluto dalla Pastorale del Turismo della Conferenza Episcopale Italiana.

Alla manifestazione parteciperanno personalità del mondo della cultura, docenti universitari, politici, soprintendenti e funzionari delle Regioni e delle Autonomie Locali, intellettuali, giornalisti , responsabili e dirigenti dei settori culturali.

Oltre alle mostre, ai convegni ed ai meeting, il programma completo prevede attività di networking, escursioni su prenotazione e altri momenti di contatto più informali, mirati a creare un approccio collaborativo e operativo tra i partecipanti.

Il Consorzio Vie Sacre è un’organizzazione senza finalità di lucro che ha assunto un ruolo leader nella comunicazione e nei servizi rivolti al settore del turismo culturale e religioso, attraverso il marchio “Vie Sacre” e altri depositati presso l’Ufficio Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico, con un ampio partenariato nazionale e internazionale.

Il Consorzio assiste e accompagna enti pubblici, privati ed ecclesiastici con soluzioni di “Heritage Design”: progettazioni e modelli per la valorizzazione integrata dei Beni Culturali.

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook:

http://www.facebook.com/salone.vie.sacre

Interverranno all’inaugurazione:

Cosimo Consales, sindaco della Città di Brindisi

Maurizio Bruno, Presidente della Provincia di Brindisi

Mons. Don Antonio Valentino, direttore Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici dell’Arcifiodesi di Brindisi – Ostuni

Mons. Mario Lusek, direttore Pastorale del Turismo della CEI

Mons. Vito Angiuli, vescovo di Ugento – Santa Maria di Leuca

Paolo Grenzi, presidente di Vie Sacre

Domenico Bracciodieta, vicepresidente nazionale di Federcultura

Fabrizio Pozzoli, presidente europeo della Organizzazione Internazionale del Turismo Sociale

Coordina: Federico Massimo Ceschin

INFO: consorzio@viesacre.it

Aggiungi un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arte, cultura e spettacolo

noreka

ARS, tra cultura e divertimento

Francesco Tiberio4 dicembre 2018
stan-lee2

Muore Stan Lee, padre dei supereroi

Francesco Tiberio15 novembre 2018
Michele Pinto Wendie Webfest

Cinema e vino: eccellenze pugliesi al Wendie Webfest 2018 di Amburgo

Tiziana Di Gravina14 settembre 2018
Enzo Avitabile al Talos Festival

La musica dei popoli di Enzo Avitabile *Intervista*

Tiziana Di Gravina8 settembre 2018

Libri giganti sul porto di Trani con Fondazione Megamark

Tiziana Di Gravina23 agosto 2018
bgeek2018

Bgeek 2018: Il festival barese punta sempre più in alto

Francesco Tiberio13 giugno 2018
"In vino veritas"

“In vino veritas” riscopre il rapporto fra Dio, uomo e natura

Tiziana Di Gravina12 giugno 2018
Leonardo Alberto Moschetta al Bifest 2018

Leonardo Alberto Moschetta, da Andria alla “Napoli velata”

Tiziana Di Gravina1 maggio 2018
Bernardo Bertolucci

Bifest2018: la storia del cinema di Bernardo Bertolucci

Tiziana Di Gravina30 aprile 2018

Il primo magazine online di informazione regionale, nazionale ed estera, libero ed indipendente.

Testata registrata n. 1093/2011, reg. 16, Tribunale di Bari.

Direttore responsabile: Antonio Cesare Catacchio

Invia articoli

© 2009-2016 Il corriere delle Puglie - Edito da Associazione InformAEticamente - http://www.informaeticamente.it